Focolaio Covid in una RSA nell’avellinese: i Nas deferiscono tre persone

I Nas hanno deferito il titolare, il direttore sanitario e il gestore del servizio di assistenza dei degenti di una RSA nell’avellinese.

Le indagini sono state condotte a seguito della diffusione di un focolaio di infezione da Covid-19 all’interno della struttura ricettiva.

I tre deferiti sono ritenuti responsabili di non avere assicurato la formazione del personale sanitario e di non aver fornito validi dispositivi di protezione individuale.

Ai tre è stata contestata la mancata predisposizione di idonee misure organizzative previste dai protocolli sanitari, motivo per cui il virus si è diffuso rapidamente interessando degenti, operatori sanitari e dipendenti della RSA.

Ultimi Articoli

Top News

Covid, 2.079 nuovi casi e 88 decessi in 24 ore

10 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 2.079 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 2.199) a fronte di 205.335 tamponi effettuati, determinando un tasso di positività dell’1.01%. E’ quanto riporta il bollettino del ministero della Salute. I decessi sono stati 88 nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto ai 77 registrati ieri.I guariti sono 7.616 e […]

[…]

Top News

Covid, Fontana “Dal 14 giugno Lombardia in zona bianca”

10 Giugno 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Da lunedì 14 la Lombardia passerà in ‘zona biancà. Lo afferma il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, intervenendo alla conferenza stampa di presentazione del bando ‘La Lombardia è dei giovani 2021’ a Palazzo Lombardia. “L’indice di incidenza è di 23 su 100mila, è la terza settimana che vengono confermati dati di […]

[…]

Top News

Stato di diritto, Parlamento Ue citerà la Commissione per inadempienza

10 Giugno 2021 0
STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – In una risoluzione adottata con 506 voti favorevoli, 150 contrari e 28 astensioni, il Parlamento Europeo, riunito in sessione plenaria a Strasburgo, fanno notare che “nonostante il nuovo strumento di condizionalità per proteggere il bilancio UE (e che si applica anche al Recovery) sia in vigore dal 1° gennaio 2021, la […]

[…]

Top News

Malagò “Per l’Italia obiettivo semifinale, ma attenti alla Turchia”

10 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Un pronostico per l’Italia? Se arriviamo nelle prime quattro facciamo già molto considerando da dove siamo partiti. Tra le favorite metterei Francia, Belgio, Portogallo, Spagna e anche l’Inghilterra”. Lo ha dichiarato il presidente del Coni Giovanni Malagò, in occasione della prima puntata della rubrica Italpress “Primo Piano speciale Euro2020” condotta da Claudio […]

[…]