Focolaio Covid in una RSA nell’avellinese: i Nas deferiscono tre persone

I Nas hanno deferito il titolare, il direttore sanitario e il gestore del servizio di assistenza dei degenti di una RSA nell’avellinese.

Le indagini sono state condotte a seguito della diffusione di un focolaio di infezione da Covid-19 all’interno della struttura ricettiva.

I tre deferiti sono ritenuti responsabili di non avere assicurato la formazione del personale sanitario e di non aver fornito validi dispositivi di protezione individuale.

Ai tre è stata contestata la mancata predisposizione di idonee misure organizzative previste dai protocolli sanitari, motivo per cui il virus si è diffuso rapidamente interessando degenti, operatori sanitari e dipendenti della RSA.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 20 positivi. 3 a Mirabella Eclano

15 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che su 244 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 20 persone: 2, residenti nel comune di Altavilla Irpina; 1, residente nel comune di Avellino; 1, residente nel comune di Baiano; […]

Calcio Avellino

Avellino corsaro a Messina 0-1

14 Novembre 2021 0

L’Avellino batte il Messina a domicilio e conquista dopo 8 mesi e mezzo di nuovo una vittoria in trasferta. Basta il primo gol di Kanoute in campionato a portare i 3 punti per i lupi che avanzano in […]