Festa: “Capisco i genitori, ma con gli attuali dati del contagio, da lunedì riapro le scuole”

Se i dati del contagio restano questi, lunedì riapriremo le scuole dell’infanzia e le scuole elementari“, lo ha annunciato il Sindaco di Avellino, Gianluca Festa.

Il primo cittadino ha dichiarato che opererà l’apertura delle scuole per categorie. Prima asili ed elementari (dalla prima alla quinta classe), successivamente le medie e le superiori: “Non avrei mai pensato di riaprire solo le prime classi delle elementari, tenendo a casa le altre quattro classi; lo stesso discorso vale per le prime medie: non ha senso riaprirle se devo tenere chiuse seconde e terze classi“, ha spiegato Festa.

Altri tre, quattro giorni di valutazioni e se i dati del contagio ad Avellino resteranno quelli attuali (si viaggia tra i 10 e i 15 casi al giorno di Covid-19), dalla prossima settimana i piccoli alunni dell’asilo e delle elementari potranno tornare in classe.

“C’è stato un confronto con i dirigenti scolastici ho posticipato di qualche giorno la riapertura, verificando cosa accade nei prossimi tre, quattro giorni. Capisco le preoccupazioni dei genitori, ma in questo momento l’Italia, anche per le zone rosse, ha deciso di riaprire le scuole in presenza“, ha concluso Festa.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]