Favoreggiamento della prostituzione: tre arrestati e obbligo di dimora per altri quattro

La Squadra Mobile di Avellino ha dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Avellino, con la quale è stata applicata la misura degli arresti domiciliari nei confronti di tre persone e la misura dell’obbligo di dimora nel comune di residenza nei confronti di altre quattro, di cui un 25enne e un 31enne di Solofra, una persona di Salerno e una di Nocera Inferiore.

Ai domiciliari tre persone, marito, moglie e cognato: Mario Ruggiero di 49 anni, Maria Nicola Maffei di 43 anni e residenti a Cesinali, nonchè Antonio De Luca, 56 anni di Serino.

I destinatari delle misure sono ritenuti gravemente indiziati dei reati di associazione per delinquere e favoreggiamento della prostituzione di donne e transessuali di nazionalità italiana e straniera.

I predetti si occupavano di procurare la sistemazione alloggiativa, provvedevano alla pulizia delle abitazioni locate e all’accompagnamento delle meretrici nei vari spostamenti, gestendo l’attività illecita e un giro d’affari stimato in circa 10.000 euro mensili.

Le attività si svolgevano sul territorio compreso tra le province di Avellino e Salerno, soprattutto nei comuni di Solofra, Nocera, Mercato S. Severino e Capaccio.

Ultimi Articoli

Top News

Lavoro, in calo dipendenti in attesa del rinnovo contrattuale

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La ripresa dell’attività contrattuale prosegue anche nel secondo trimestre del 2021 e determina un’ulteriore diminuzione della quota dei dipendenti con il contratto scaduto. A seguito dei quattro accordi ratificati, a fine giugno la quota dei dipendenti del settore privato con contratto scaduto scende al 46,5%, mentre tutti i dipendenti della pubblica amministrazione […]

[…]

Top News

Tokyo2020, sui media italiani la regina è Federica Pellegrini

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Con la quinta finale olimpica conquistata, le sue lacrime, l’annuncio del fine carriera e della sua relazione con l’allenatore Matteo Giunta, la nuotatrice Federica Pellegrini ha catalizzato l’attenzione dei media italiani raccogliendo fino ad oggi ben 4.580 citazioni e lasciando quasi a metà strada con 2.859 menzioni Vito dell’Aquila, medaglia d’oro nel […]

[…]