Entra di notte in casa dell’ex moglie, poi minaccia i Carabinieri: arrestato pregiudicato

I Carabinieri della Compagnia di Montella hanno tratto in arresto un 50enne di Parolise, già noto alle Forze dell’Ordine, ritenuto responsabile di Resistenza a Pubblico Ufficiale.

A seguito di una segnalazione giunta nella tarda serata di ieri, una pattuglia ha raggiunto l’abitazione segnalata, dove era in corso una discussione tra coniugi. Alla base del litigio, rancori per la separazione.

Nonostante i ripetuti inviti a mantenere la calma, l’uomo, che già da tempo vessava la donna, dopo aver minacciato i Carabinieri, si è messo alla guida della sua autovettura, provando a far perdere le tracce. Fermato, poco dopo ha ripreso a inveire contro i militari, che lo hanno bloccato definitivamente e condotto in Caserma.

Il 50enne è stato tratto in arresto e giudicato con la formula del rito direttissimo.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, per Berlusconi quadro clinico in miglioramento

7 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – “Il quadro clinico complessivo appare in miglioramento ed è coerente con l’evidenza ematochimica e la ripresa di una robusta risposta immunitaria specifica, associata a riduzione degli indici di flogosi”. Lo rende noto Alberto Zangrillo, responsabile dell’Unità Operativa di Terapia Intensiva generale e Cardiovascolare dell’IRCCS Ospedale San Raffaele. Berlusconi è al quarto giorno […]

[…]

Top News

Entrate tributarie in calo nei primi sette mesi

7 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel periodo gennaio-luglio, secondo i dati del Mef, le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica ammontano a 230.948 milioni, segnando una riduzione di 19.195 milioni rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (-7,7%). La variazione negativa riflette sia il peggioramento congiunturale sia le misure adottate dal Governo per […]

[…]