Due chili e mezzo di hashish trovati in campagna. Un albero la ‘cassaforte’ del pusher

I carabinieri ritrovano due chili e mezzo di hashish rinvenuti in aperta campagna. L’ignoto grossista della droga aveva nascosto 25 panetti su un fondo demaniale in un terreno a Grottolella. Foglie e sterpaglie mimetizzavano quell’ingente quantitativo di droga. Chi la possedeva era convinto che nessuno l’avrebbe trovata, che la campagna fosse il posto più sicuro dove custodirla e, all’occorrenza, prelevarla, lontana da occhi indiscreti. Ma così non è stato.

I Carabinieri della Stazione di Montefredane, nell’ambito di specifica attività d’indagine, hanno recuperato quei 25 “mattoncini” marroni prima che l’ignoto proprietario potesse riappropriarsene e commercializzarli. Quei panetti di hashish compresso erano nascosti sotto un albero di alto fusto, circondato da vegetazione incolta: pochi giorni ancora e quei due chili e mezzo di stupefacente sarebbero diventati circa 3.000 dosi per lo spaccio al minuto, fruttando ai criminali oltre 10mila euro. L’albero sotto il quale è stata rinvenuta la droga fungeva da segnale.

La droga è stata sequestrata e, per ora, si procede contro ignoti.

Chi possedeva una quantità simile, evidentemente, aveva il ruolo del grossista che affidava lo spaccio ai pusher. Le indagini dei Carabinieri proseguono per cercare di risalire alla filiera dell’approvvigionamento.

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]