Droga ed armi in casa, condannato 35enne di Montoro

Droga ed armi in casa, un 35enne di Montoro ha rimediato una condanna a tre anni e quattro mesi di reclusione. La condanna è arrivata al termine del rito abbreviato. Il pubblico ministero aveva chiesto una condanna a sei anni di reclusione per l’uomo, già noto alle forze dell’ordine.

Era stato trovato in possesso di mezzo chilo di marijuana e due fucili. Ai polsi dell’uomo scattarono subito le manette. Il difensore del 35enne, l’avvocato Raffaele Tecce, ha ottenuto gli arresti domiciliari.

 

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]