“Siamo devoti a S. Gerardo”, foglio di via per quattro pregiudicati: preparavano furti

È andata male a quattro giovani dell’est Europa che, controllati dai Carabinieri della Compagnia di Montella, sono stati allontanati con foglio di via obbligatorio. A Materdomini, durante un normale servizio per il controllo del territorio, predisposto in occasione delle cerimonie religiose celebrate presso il Santuario di San Gerardo Maiella i carabinieri della stazione di Caposele hanno proceduto all’identificazione di quattro giovani, dell’età compresa tra i 20 ed i 30 anni, tutti di origini romene e residenti a Napoli.

Alla specifica richiesta dei militari operanti, i quattro hanno asserito di essere “particolarmente devoti al Santo”. Tale affermazione, tuttavia, non ha convinto i Carabinieri che hanno deciso di approfondire il controllo. Condotti in Caserma, sono emersi a loro carico figuravano numerosi precedenti penali, principalmente per reati contro il patrimonio.

Nei loro confronti  è stata emessa la misura di prevenzione del Rimpatrio con Foglio di Via Obbligatorio.

Ultimi Articoli

Attualità

Benvenuto, Angelo

16 Novembre 2021 0

Era nato ad agosto presso l’ospedale Moscati di Avellino dopo sole 24 settimane di gestazione e il suo peso era di soli 600 grammi. Ma Angelo ha dimostrato sin dalla scorsa estate che la sua […]

Cronaca

Solofra, in fiamme l’auto del presidente del Consiglio

16 Novembre 2021 0

Si è vissuta una notte di paura a Solofra, a causa dell’incendio della vettura di proprietà di Francesco Filodemo, presidente del Consiglio comunale della città. L’incendio ha distrutto la vettura, provocando il danneggiamento di altre […]

Attualità

Covid in Irpinia: 20 positivi. 3 a Mirabella Eclano

15 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che su 244 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 20 persone: 2, residenti nel comune di Altavilla Irpina; 1, residente nel comune di Avellino; 1, residente nel comune di Baiano; […]