De Luca: “In Campania scuole chiuse da lunedì. Nessuno controlla, ci vuole repressione”

Contagi da Covid-19 in aumento in Campania: il governatore Vincenzo De Luca ha annunciato la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado a partire dal primo marzo.

Subito parole dure nei confronti del Governo: “C’è stato un irresponsabile vuoto nel controllo dell’intero Paese. Non c’è un piano di controllo, nessuno controlla nulla. Le fasce e le zone sono semplici palliativi se non c’è un controllo rigoroso delle misure di sicurezza. Occorrono misure di repressione. Vaccini? Ci vorranno mesi, perché si è pensato alle scemenze e ai banchi con le rotelle. Non c’è stata una distribuzione equa dei vaccini, la Campania ha ricevuto 64mila dosi in meno del Lazio, che ha la nostra stessa popolazione. Significa che sono state vaccinate 32mila persone in meno. Con questi numeri arriveremo alle calende greche“.

Quindi la decisione per le scuole: Ci sono stati casi di variante inglese nelle scuole della Campania. Con tutto il rispetto per i comitati dei genitori, chiuderemo tutte le scuole per evitare che si diffonda la variante inglese e per completare le vaccinazioni sul personale scolastico. Ad oggi sono state vaccinate 28mila persone che lavorano nelle scuole. A febbraio avremo 142mila dosi di vaccino AstraZeneca, a marzo 164mila. A metà marzo potremmo concludere la vaccinazione del personale scolastico. Solo dopo parleremo di riapertura delle scuole”.

Ultimi Articoli

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]

Top News

Letta “Il voto rilancia il Pd e rafforza il Governo”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Pd oggi è rilanciato, vince ovunque queste elezioni”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, dalla sede del Nazareno, commentando i risultati dei ballottaggi.“Ho sempre imparato che la cosa più importante è ascoltare gli elettori e gli elettori sono più avanti di noi, perchè si sono saldati e hanno […]

[…]