Crisi idrica, Puglia e Campania si divideranno alla pari l’acqua di Cassano

C’è l’accordo tra Regione Puglia e Regione Campania:  l’utilizzo dell’acqua dalla dotazione di Cassano (2400 litri al secondo) sarà divisa equamente (cinquanta e cinquanta). L’intesa è venuta fuori dal tavolo interistituzionale convocato a Caserta per far fronte all’emergenza idrica. L’Irpinia passerà quindi da una base di partenza di 600 litri al secondo (aumentando quindi di cento litri) a punte di 1200 l/sec.

Una mediazione che supera il vecchio accordo del 2012 che penalizzava fortemente l’Irpinia e che doveva trovare il punto di equilibrio tra la richiesta della Puglia di riaprire il potabilizzatore di Conza e quella dell’Irpinia di garantire la fornitura di acqua all’utenza. Fino ad ora la sproporzione a vantaggio della Puglia era stata evidente.

L’accordo sarà redatto dal dirigente della Regione Campania, Palmieri, e siglato nelle prossime ore. Soddisfazione è stata espressa da Lello De Stefano, presidente di Acs, che sottolineato come quest’intesa rappresenta “un primo importante passo verso la definizione di un nuovo accordo di programma quadro”.

Ultimi Articoli

Attualità

Violenza sulle donne: ad Avellino arriva il Ministro Bonetti

21 Novembre 2021 0

E’ prevista la partecipazione del Ministro della famiglia e delle pari opportunità, Elena Bonetti, alla manifestazione organizzata dalla Consigliera di Parità della Provincia di Avellino, l’avvocato Vicenza Luciano, in occasione della Giornata Mondiale contro la […]

Cronaca

Incidente a Mirabella, morti due giovani

21 Novembre 2021 0

Due giovani sono morti in un incidente stradale avvenuto sulla statale 90 ‘delle Puglie, in provincia di Avellino. Si tratta di un 19enne di Montemiletto e di un 21enne di Pietradefusi. Sul posto, sono intervenuti […]

Calcio Avellino

L’Avellino impatta: 1-1 con il Picerno

20 Novembre 2021 0

L’Avellino pareggia in casa con il Picerno e non sfrutta la grande occasione di questa giornata per tenersi in scia con le altre squadre. Avellino che ha mancato diverse palle gol e preso tre traverse ma che è […]