Crescita imprese: Irpinia nella top ten nazionale

La provincia di Avellino nella top ten nazionale del tasso di crescita delle imprese. Lo rivela l’ultimo dossier diffuso dall’assocazione nazionale delle camere di commercio. Nel report si traccia il bilancio dell’anno che si chiuso da poco. Con un saldo positivo di 685 unità che in termini percentuali si traduce in un tasso di crescita dell’1,57, l’Irpinia è decima in Italia. Nel 2017 sono nate in provincia 2.725 nuove imprese. Prima di Avellino troviamo Messina, Nuovo, Catania, Rieti, Agrigento, Napoli, Trapani, Roma e Siracusa. Indici positivi anche per Benevento (+1,49%), Caserta (+1,31%) e Salerno (+1,26%). Quello sulle imprese, è un altro dato che conferma come anche in Irpinia sia in atto la ripresa economica. “I dati sulle aperture e chiusure delle imprese nel corso del 2017 mostrano che gli italiani continuano a credere nel fare impresa”, sottolinea il presidente di Unioncamere, Ivan Lo Bello. “E anche il Sud del nostro Paese mostra segnali di miglioramento. Per questo – aggiunge Lo Bello – occorre aiutare gli imprenditori a tenere il passo con i cambiamenti che sempre più rapidamente investono il mondo dell’economia. 46mila imprese in più rispetto al 2016 – conclude – sono un segnale che l’Italia sta riprendendo la via della crescita”.

Ultimi Articoli

Avellino

I Bastardi di Pizzofalcone: De Giovanni presenta il nuovo libro al Circolo del Nuoto

28 Gennaio 2020 0

Scrittore, sceneggiatore, drammaturgo. Tra i più amati della sua generazione. Attraverso gli occhi del Commissario Ricciardi ha portato Napoli nel cuore della narrativa noir in Italia e all’estero. Con la saga di Pizzofalcone ha ispirato una serie tv per la Rai che ha inchiodato allo schermo milioni di […]