Covid-19, Massimo non ce l’ha fatta: Avellino piange il fotografo amico di tutti

Massimo d’Argenio non ce l’ha fatta, è l’ennesima vittima di questo maledetto Covid-19.

Stavolta il consueto comunicato diffuso dal puntuale ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera Moscati è stato un colpo al cuore per gli operatori dell’informazione e per quanti conoscevano Massimo.

È deceduto questa mattina, nella terapia intensiva del Covid Hospital dell’Azienda ospedaliera Moscati, un 54enne di Avellino. L’uomo era ricoverato dal 16 novembre scorso e il 7 dicembre era stato trasferito in terapia intensiva.

E’ bastato leggere con attenzione ed è arrivata subito la conferma: è Massimo, purtroppo.

Un professionista serio e stimato, sempre disponibile e pronto ad accogliere i consigliare i clienti presso il suo studio in Via Nappi ad Avellino.

Una persona sempre sorridente, positiva, come del resto aveva raccontato attraverso il suo ultimo post su facebook, quasi un mese fa.

era il 27 novembre quando Massimo cercò di rasserenare i suoi tantissimi amici molto preoccupati per le sue condizioni di salute:

Cari amici. Ho ricevuto in questi giorni tanti messaggi e chiamate. Purtroppo non sono ancora in condizione di rispondere a tutti, preferisco farlo qui e dare a tutti un messaggio.

Sto bene, sono nella zona gialla del Moscati, qui ci sono medici ed infermieri eccezionali, che fanno di tutto per chi come me sta combattendo questa maledetta malattia.

Ci sono stati ovviamente momenti difficili, ma ne sto uscendo anche grazie al vostro aiuto. Con pazienza e costanza.

Siate sempre prudenti, il Covid esiste e può davvero far male. Usate le mascherine, proteggetevi e abbiate anche voi pazienza. Ne usciremo tutti

3

Massimo, purtroppo, non ne è uscito…

Ultimi Articoli

Top News

Vaccino, in Italia oltre 413 mila somministrazioni

8 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Tocca quota 413.121 il numero delle vaccinazioni somministrate a oggi, secondo i dati sulla piattaforma dedicata e fermi alle 10 di questa mattina. Vaccino inoculato a 259.913 donne e 159.208 uomini. Come sempre il maggiore numero dei destinatari è rappresentato da operatori sanitari (346.092), personale non sanitario (42.691) e ospiti delle strutture […]

[…]

Top News

Altro caso di coronavirus alla Juve, positivo De Ligt

8 Gennaio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Ancora un caso di coronavirus alla Juventus. Dopo Alex Sandro e Cuadrado, è la volta di Matthijs De Ligt, che salterà dunque la gara di domenica contro il Sassuolo. “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore […]

[…]

Top News

Coronavirus, 17.533 nuovi casi e 620 decessi in 24 ore

8 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora in leggero calo i contagi da coronavirus in Italia. I nuovi casi, riportati dal bollettino del Ministero della Salute sono 17.533 (ieri erano stati 18.020) a fronte di un numero maggiore di tamponi eseguiti: 140.267 (121.275 quelli effettuati ieri). Il rapporto tamponi/positivi cala quindi al 12,4%. Tornano però a crescere i […]

[…]

Top News

Coronavirus, il tampone di D’Incà era un falso positivo

8 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Dopo la notizia del tampone positivo, il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà si è sottoposto a un nuovo tampone, che ha dato esito negativo.Quindi l’esame effettuato in precedenza rappresentava un falso positivo.“Per il numero delle persone coinvolte e per la delicatezza della questione – fa sapere il suo […]

[…]