Covid-19 in Irpinia, schizzano i contagi: preoccupazione ad Avellino e Calitri

L’Asl di Avellino ha comunicato i dati relativi alle ultime 24 ore, fino ad oggi domenica 28 febbraio 2021.

Su 1.508 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 147 persone:
– 1, residente nel comune di Aquilonia;
– 1, residente nel comune di Ariano Irpino;
– 8, residenti nel comune di Atripalda;
– 1, residente nel comune di Avella;
– 21, residenti nel comune di Avellino;
– 3, residenti nel comune di Bisaccia;
– 23, residenti nel comune di Calitri;
– 4, residenti nel comune di Caposele;
– 1, residente nel comune di Cassano Irpino;
– 1, residente nel comune di Cervinara;
– 9, residenti nel comune di Contrada;
– 1, residente nel comune di Domicella;
– 2, residenti nel comune di Flumeri;
– 6, residenti nel comune di Forino;
– 4, residenti nel comune di Grottaminarda;
-1, residente nel comune di Lacedonia;
-1, residente nel comune di Lauro;
– 6, residenti nel comune di Lioni;
– 1, residente nel comune di Manocalzati;
– 2, residenti nel comune di Marzano di Nola;
– 1, residente nel comune di Melito Irpino;
– 8, residenti nel comune di Mercogliano;
– 12, residenti nel comune di Montefalcione;
– 2, residenti nel comune di Montella;
– 3, residenti nel comune di Montemiletto;
– 7, residenti nel comune di Montoro;
– 1, residente nel comune di Mugnano del Cardinale;
– 1, residente nel comune di Pago Vallo Lauro;
– 2, residenti nel comune di Quadrelle;
– 1, residente nel comune di Rotondi;
-1, residente nel comune di Sant’Andrea di Conza;
-1, residente nel comune di Serino;
– 1, residente nel comune di Sirignano;
– 4, residenti nel comune di Solofra;
– 1, residente nel comune di Sperone;
– 1, residente nel comune di Torre Le Nocelle;
– 1, residente nel comune di Venticano;
– 2, residenti nel comune di Villamaina.

Ultimi Articoli

Top News

Giustizia, Sisto “Riforma sia anche culturale, no processo mediatico”

22 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La giustizia deve recuperare un rapporto col cittadino di riconciliazione. Se non hai sbagliato il processo non deve diventare una sanzione esso stesso. Prima di tutto la riforma deve essere culturale, bisogna partire dalla Costituzione”. Così il sottosegretario alla giustizia Francesco Paolo Sisto, intervistato da Claudio Brachino per la rubrica “Primo Piano” […]

[…]

Top News

Clima, Draghi “Affrontare cambiamento ora per non rimpiangere dopo”

22 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Mentre combattiamo la pandemia nei nostri Paesi, non possiamo perdere di vista l’altra crisi che dobbiamo affrontare: il cambiamento climatico. Nell’accordo di Parigi, ci siamo impegnati a limitare il riscaldamento globale a 1,5 gradi celsius rispetto ai livelli preindustriali. Ma le azioni che abbiamo intrapreso da allora si sono rivelate insufficienti. In […]

[…]