Covid-19 in Irpinia, bilancio da paura: al Moscati 56 morti in 47 giorni

I numeri sono drammatici e il problema è che continuano ad aumentare.

La parola più diffusa, di questi tempi, è record.

Record di contagi, di morti, di ricoveri, soprattutto record di paura e preoccupazione.

Il numero dei contagiati è un continuo aggiornamento di record.

Ormai si è perso il conto dei contagiati e sicuramente i dati ufficiali non rispecchiano la realtà.

Al momento si registra un 18% di soggetti positivi rispetto al numero di tamponi effettuati. Un dato ufficiale che è allarmante.

Rispetto a quanto rappresentato da molti sindaci dei comuni irpini, inoltre, i dati in loro possesso sono in contrasto stridente rispetto a quelli comunicati dall’Asl quotidianamente.

E’ da ritenere che, nella realtà, il numero dei contagiati sia il doppio di quelli uffficiali.

A questi vanno aggiunti i tantissimi asintomatici in circolazione, oltre a qualche incosciente che, risultato positivo al tampone, va comunque in giro perchè si sente in buona salute.

Bilancio

I numeri che sono stati forniti dall’Azienda Ospedaliera Moscati devono fare riflettere quanti ancora circolano strafottentemente senza mascherina oppure non rispettano le rigide disposizioni in materia di prevenzione sanitaria.

I controlli in città sono pochissimi, gente in circolazione ce n’è ancora tanta.

Complessivamente sono 56 i pazienti Covid positivi deceduti presso l’ospedale di Avellino, dal primo ottobre a oggi.

Presso l’Azienda Ospedaliera Moscati risultano al momento ricoverati 113 pazienti Covid positivi, dei quali sette si trovano in terapia intensiva, in condizioni preoccupanti.

Dal primo settembre a oggi sono stati dimessi a domicilio o trasferiti in altri Istituti 180 pazienti.

Ultimi Articoli

Top News

Cingolani “Italia verde, rivoluzione possibile”

21 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – «Cambieranno i trasporti, l’industria manifatturiera, la produzione energetica, il modo di fare turismo. Sarà una rivoluzione». Roberto Cingolani, ministro della Transizione ecologica, in un’intervista pubblicata nel numero da domani in edicola, spiega a Famiglia Cristiana la «trasformazione epocale che attende il nostro Paese, grazie al Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr)». […]

[…]

Top News

Green Pass, Fedriga “Proposto per grandi eventi”

21 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La Conferenza delle Regioni ha elaborato alcune proposte sull’uso del Green Pass in un’ottica positiva, ovvero per permettere la ripresa di attività fino ad oggi non consentite. Ad esempio grandi eventi sportivi e di spettacolo, discoteche, fiere e congressi”. Lo dichiara il Presidente della Conferenza delle Regioni Massimiliano Fedriga che aggiunge: “Inoltre […]

[…]

Top News

Aiuti alle imprese siciliane in difficoltà, nuovo bando dell’Irfis

21 Luglio 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “L’Irfis nel 2017 era da tutti inteso come un carrozzone, deliberava solo 57 pratiche in un anno. Nel 2020 siamo riusciti a segnare un record. Abbiamo approvato 7.000 pratiche e abbiamo aiutato 400 ristoratori con misure straordinarie, evidentemente per il governo regionale Irfis rappresenta oggi un interlocutore serio”. A parlare, in un’intervista […]

[…]

TG News

Tg News 21/7/2021

21 Luglio 2021 0

In questa edizione del Tg news troverete: Inps: le pensioni medie delle donne sono inferiori di 1/3 rispetto a quelle degli uomini Censis: ecco la classifica dei migliori atenei italiani Evasione fiscale: nel 2018 ammonta […]

Top News

Venezia, definite le giurie internazionali della 78^ Mostra del Cinema

21 Luglio 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono state definite le Giurie internazionali del Concorso Venezia 78, di Orizzonti e Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis” della 78^ Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (1-11 settembre 2021) della Biennale di Venezia, diretta da Alberto Barbera. Il presidente della Giuria del Concorso di Venezia 78 è Bong Joon-ho – presidente (Corea del […]

[…]