Covid-19: deceduti tre pazienti all’Ospedale Moscati di Avellino

Sono deceduti oggi, nella terapia subintensiva del Covid Hospital dell’Azienda Moscati, tre pazienti:

– una donna di 85 anni di Montemiletto (Av), ricoverata dal 18 marzo;

– una paziente di 84 anni di Mercogliano (Av), ricoverata dal 26 febbraio;

– un uomo di 68 anni di Gragnano (Na), ricoverato dal 19 marzo.

Sarà trasferito in giornata, dall’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione all’Unità operativa di Medicina Interna della Città ospedaliera, un paziente di 68 anni di Avella (Av).

L’uomo era arrivato in gravi condizioni al Pronto soccorso dell’Azienda Moscati lo scorso 12 gennaio.

Risultato positivo al tampone molecolare, era stato intubato e ricoverato in terapia intensiva. Il 27 febbraio, essendo risultato negativo a due tamponi naso-faringei, era stato trasferito nella Rianimazione no-Covid, dove è stato successivamente estubato.

Nelle aree Covid dell’Azienda ospedaliera Moscati risultano ricoverati 80 pazienti: 9 in terapia intensiva, 31 nelle aree verde e gialla del Covid Hospital, 9 nell’Unità operativa di Medicina d’Urgenza, 13 nell’Unità operativa di Malattie Infettive, 7 nell’Unità operativa di Geriatria e 11 nel plesso ospedaliero di Solofra.

Ultimi Articoli

Top News

Sbarra “Patto sociale, avanti con l’ingresso dei lavoratori nei board”

18 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “E’ chiaro che ci sono filiere come il tessile, il calzaturiero, l’automotive che stanno soffrendo di più, ma alcune aziende aprono le procedure di licenziamenti solo per motivi di carattere speculativo e di delocalizzazione”. Lo ha detto, in un’intervista al Corriere della Sera il segretario della Cisl, Luigi Sbarra, commentando così il […]

[…]

Top News

Letta “Su giustizia possibili aggiustamenti, Cartabia guidi confronto”

18 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Non c’è alcun dubbio che la riforma sia giusta e necessaria: dopo molti anni si va finalmente nella direzione di superare lo scontro politico tra giustizialismo e finto garantismo che ha tenuto in ostaggio il Paese troppo a lungo. Ma proprio perchè è di importanza strategica, penso che il Parlamento abbia il […]

[…]

Top News

Locatelli “Sì al green pass nei ristoranti al chiuso”

18 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I dati indicano una ripresa netta della circolazione virale nel Paese. Anche nelle ultime 24 ore abbiamo avuto un incremento, di circa 300 casi. Come ha documentato la Cabina di regia, l’età mediana dei contagiati è 28 anni, dato che dimostra come i contagi siano legati in buona parte alla popolazione giovane […]

[…]