Covid-19 Campania: Mascherine all’aperto e divieti fino al 31 luglio

Pubblicata l’ordinanza n.19 del 25 giugno 2021, firmata dal Presidente Vincenzo De Luca, che contiene disposizioni e raccomandazioni in materia di contrasto e prevenzione del contagio da Covid-19.

Ecco il dispositivo dell’ordinanza:

Fatta salva l’adozione di ulteriori provvedimenti in conseguenza dell’evoluzione della situazione epidemiologica, su tutto il territorio regionale, dalla data del 28 giugno 2021 e fino al 31 luglio 2021:

1. dalle ore 22,00 e fino alle ore 6,00:
a)  è fatto divieto di vendita con asporto di bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione, da parte di qualsiasi esercizio commerciale (ivi compresi bar, chioschi, pizzerie, ristoranti, pub, vinerie, supermercati) e con distributori automatici;
 b)  è fatto divieto di consumo di bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione, nelle aree pubbliche ed aperte al pubblico, ivi compresi gli spazi antistanti gli esercizi commerciali, le piazze,  le ville e i parchi comunali;
c) ai bar, “baretti”, vinerie, gelaterie, pasticcerie, chioschi ed esercizi di somministrazione ambulante nonché agli altri esercizi di ristorazione la vendita di bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione,  è consentita esclusivamente  al banco o ai tavoli;
d) sono comunque vietati affollamenti o assembramenti per il consumo di qualsiasi genere alimentare in luoghi pubblici o aperti al pubblico.

2. È fatta raccomandazione ai Comuni e alle altre Autorità competenti di intensificare la vigilanza e i controlli sul rispetto del divieto di assembramenti, in particolare nelle zone ed orari della “movida”.

3. In conformità a  quanto previsto dall’Ordinanza del Ministro della Salute 22 giugno 2021, l’obbligo di utilizzo  dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie, anche all’esterno,  resta fermo, tra l’altro,  in ogni situazione in  cui  non  possa  essere garantito il distanziamento interpersonale o  quando  si  configurino assembramenti o affollamenti.
L’ utilizzo dei detti dispositivi resta pertanto obbligatorio, sul territorio regionale,  in ogni luogo non isolato – ad es. nei  centri urbani, nelle piazze,  sui lungomari  nelle ore e situazioni  di affollamento-   nonché nelle   file, code, mercati o fiere ed altri eventi, anche all’aperto, nonché nei contesti di trasporto pubblico all’aperto quali traghetti,  battelli,  navi.

Ultimi Articoli

Top News

Covid, Iss “Casi in aumento soprattutto tra i giovani”

16 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Casi in aumento in 18 Regioni e in tutte le fasce d’età, ma principalmente nel gruppo 10-29 anni negli ultimi 7 giorni. “La situazione europea mostra parti del continente dove la circolazione del virus è particolarmente intensa. Colpiscono i dati della Spagna, dell’Olanda, Cipro e Creta dove il colore si sta rapidamente […]

[…]

Top News

Al Tour Pogacar saldamente in giallo, bis di Mohoric a Libourne

16 Luglio 2021 0
PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – La Slovenia continua a essere la grande protagonista di quest’edizione del Tour de France. Dopo le tre tappe vinte da Tadej Pogacar, Matej Mohoric taglia per primo il traguardo nella diciannovesima tappa della corsa transalpina, la Mourenx-Libourne di 207 km, e concede il bis dopo il successo nella settima tappa, alla […]

[…]

Top News

Covid, 2.898 nuovi casi e 11 decessi in 24 ore

16 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 2.898 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 2.455) a fronte di 205.602 tamponi effettuati, determinando un tasso di positività dell’1,41%. E’ quanto riporta il bollettino del ministero della Salute. I decessi sono stati 11 nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto ai 9 registrati ieri. I guariti sono 1.070 […]

[…]

Attualità

Eugenio Corsi, intervento riuscito: Mi ha salvato San Pio

16 Luglio 2021 0

Un intervento chirurgico complesso, perfettamente riuscito, svolto dall’equipe del prof. Mauro Cassese, direttore del nuovissimo reparto di Cardiochirurgia dell’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo (Foggia), uno dei fiori all’occhiello della sanità e […]

Top News

Pil, Bankitalia stima una crescita del 5,1% nel 2021

16 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sulla base delle proiezioni macroeconomiche per l’economia italiana nel triennio 2021-23 presentate dalla Banca d’Italia nel Bollettino Economico il Prodotto Interno Lordo accelererebbe con una crescita in media d’anno attualmente valutabile al 5,1 per cento; nel biennio successivo a ritmi del 4,4 nel 2022 e del 2,3 nel 2023.“Tali proiezioni – spiega […]

[…]