Covid-19, altri 147 casi in Irpinia: boom di contagi nel Serinese e pochi controlli

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.852 tamponi effettuati, n. 147 persone sono risultate positive al Covid-19.

Preoccupa in modo particolare la situazione che si registra nel Serinese (tra Cesinali, Santo Stefano del Sole, Serino, Santa Lucia di Serino) dove sono una quarantina i casi che si contano soltanto in uiqesta giornata e che si aggiungono ai numerosi altri dei giorni scorsi.

Nonostante le iniziative del Sindaco di Serino, Vito Pelosi (prorogata fino al 3 aprile la chiusura di bar e circoli inibendo anche l’attività da asporto; il divieto delle attività di asporto per pizzerie, ristoranti e paninoteche e chiusura del cimitero), pare che la gestione della situazione non sia stata ottimale.

Ora si corre ai ripari ma la popolazione continua a segnalare l’assenza di controlli da parte delle forze dell’ordine, nel Serinese come in tutta la provincia di Avellino, con troppa gente in giro senza valido motivo e pochissimi uomini in divisa a svolgere attività, almeno di prevenzione, oltre che di eventuale repressione.

Ecco l’elenco dei nuovi contagi che si registrano nelle ultime 24 ore nei comuni (in ordine alfabetico) della provincia di Avellino:

–  1, residente nel comune di Altavilla Irpina;

–  2, residenti nel comune di Ariano Irpino;

–  2, residenti nel comune di Atripalda;

 10, residenti nel comune di Avella;

–  21, residenti nel comune di Avellino;

–  1, residente nel comune di Bisaccia;

3

–  1, residente nel comune di Casalbore;

–  7, residenti nel comune di Cesinali;

–  1, residente nel comune di Contrada;

–  1, residente nel comune di Domicella;

–  1, residente nel comune di Fontanarosa;

–  1, residente nel comune di Forino;

–  1, residente nel comune di Grottaminarda;

–  1, residente nel comune di Lauro;

–  2, residenti nel comune di Manocalzati;

–  1, residente nel comune di Marzano di Nola;

–  1, residente nel comune di Mercogliano;

– 4, residenti nel comune di Montefalcione;

11, residenti nel comune di Monteforte Irpino;

–  2, residenti nel comune di Montemiletto;

9, residenti nel comune di Montoro;

– 8, residenti nel comune di Moschiano;

– 3, residenti nel comune di Mugnano del Cardinale;

– 1, residente nel comune di Nusco;

– 2, residenti nel comune di Pago del Vallo di Lauro;

– 2, residenti nel comune di Paternopoli;

– 1, residente nel comune di Quadrelle;

–  3, residenti nel comune di Roccabascerana;

–  4, residenti nel comune di Santa Lucia di Serino;

–  3, residenti nel comune di Santo Stefano del Sole;

21, residenti nel comune di Serino;

–  2, residenti nel comune di Sirignano;

11, residenti nel comune di Solofra;

–  1, residente nel comune di Sperone;

–  3, residenti nel comune di Torre Le Nocelle;

–  1, residente nel comune di Torrioni.

L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.

Ultimi Articoli

Top News

Lavoro, Orlando “Confido presto in riforma degli ammortizzatori”

5 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Confido di portare abbastanza presto una riforma degli ammortizzatori sociali. Abbiamo bisogno di avere formazione e di strumenti in grado di accompagnare le imprese nella transizione che avverrà, da quella digitale a quelle ecologica”. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, ospite di “Mattino5” su Canale 5. “Ora bisognerà aiutare […]

[…]

Top News

Politecnico di Torino, al via l’iniziativa culturale “Cinque Libri”

5 Maggio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – In un momento storico caratterizzato da comunicazioni estremamente numerose e spesso molto brevi, il Politecnico di Torino è convinto che il libro sia più importante che mai, un antidoto potente per orientarsi nel frastuono spesso assordante dell’attualità. Libro, quindi, inteso come oggetto a cui dedicare tempo e attenzione, che genera riflessioni e […]

[…]

Top News

Carfagna “Il Ponte sullo Stretto è una priorità”

5 Maggio 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “Nella mia visione il Ponte sullo Stretto è una priorità. Può essere fatto con risorse nazionali e presto la relazione del Comitato appositamente insediato ci dirà anche quale modello è preferibile. Ma non facciamo gli ingenui: il Ponte è una di quelle grandi opere che cambiano un Paese. Serve un accordo politico […]

[…]

Top News

Covid, Fedriga “Mi auguro via coprifuoco ma aiutare tutte le attività”

5 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Eliminare il coprifuoco? Oggi in conferenza porteremo anche una riflessione sul decreto di riconversione, cercando di portare il nostro contributo come regioni, proponendo soluzioni che possono garantire il più possibile sicurezza”. Lo ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni e governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, ospite di Radio 24. […]

[…]