Coronavirus, vaccino Pfizer: in Italia 1,7 milioni di persone vaccinate entro metà gennaio 2021?

Il vaccino anti-Covid-19 dell’azienda farmaceutica Pfizer è efficace al 90% e potrebbe essere immesso sul mercato già entro fine 2020. La notizia ha alleviato in parte le sofferenze di ogni singolo Paese in lotta da mesi contro il nuovo Coronavirus, che ha mietuto decine di migliaia di vittime e tiene in apprensione l’intera popolazione mondiale.

Ci sarà sicuramente una caccia alla dose di vaccino, ecco perché come scrive Repubblica, il Ministro della Salute, Roberto Speranza si è già mosso per non farsi trovato impreparato.

A fine ottobre, Speranza avrebbe incontrato i vertici del colosso farmaceutico con l’obiettivo di pianificare le tempistiche e i dettagli per avviare la vaccinazione in Italia a circa 1,7 milioni di persone, entro la seconda metà di gennaio 2021. I primi a essere immunizzati, non appena l’Agenzia europea darà la sua approvazione al vaccino, saranno gli operatori sanitari e gli ospiti delle case di riposo.

In un primo momento all’Italia spetteranno 3 milioni e 400mila dosi, essendo un vaccino che avrà bisogno di due somministrazioni. Per quanto riguarda il trasporto e la somministrazione del vaccino, il Governo potrebbe affidare compiti specifici all’esercito, che allestirebbe – nel caso – delle strutture apposite facendo rifiatare ospedali e ambulatori.

Ultimi Articoli

Top News

Covid, Aresu (Rinascimento) “L’infodemia crea confusione e paura”

25 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La cosa bellissima quando si sta con Vittorio Sgarbi è che tutti lo amano, per quanto qualcuno possa dire ‘è un pò estremò o ‘troppe parolaccè. Siamo molto speranzosi”. Così Cristiano Aresu, vicepresidente di Rinascimento, movimento fondato da Vittorio Sgarbi. Aresu è stato intervistato da Claudio Brachino per la rubrica “Primo Piano” […]

[…]

Top News

Energia, Descalzi “L’Europa si dia un piano per la sicurezza”

25 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’Europa deve dotarsi di quello che oggi non ha, ossia un piano di sicurezza energetica strutturato e a lungo termine. L’Italia importa il 92% della sua energia, l’Ue importa praticamente tutto il gas che consuma e buona parte del petrolio.Dunque è strutturalmente dipendente da fonti estere. Ma oggi, di fronte a forniture […]

[…]

Top News

A Liliana Segre onorificenza dalla Germania “Dolorosa riconciliazione”

24 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – L’ambasciatore Viktor Elbing ha consegnato alla Senatrice a vita Liliana Segre l’Ordine al merito della Repubblica Federale di Germania. La cerimonia di consegna dell’alta onorificenza, già conferita nel 2020 dal presidente Frank-Walter Steinmeier “per lo straordinario impegno per ricordare la Shoah e l’instancabile lotta contro l’odio e l’intolleranza”, era stata rinviata a […]

[…]

Top News

Covid, 3.797 nuovi casi e 52 decessi in 24 ore

24 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Calano i casi Covid in Italia. Secondo il bollettino fornito dal Ministero della Salute, nelle ultime 24 ore i nuovi contagiati sono 3.797, in flessione rispetto ai 4.061 registrate nelle 24 ore precedenti, nonostante un numero inferiore di tamponi effettuati, 277.508. Il tasso di positività cresce lievemente all’1,36%. Calano pure i decessi, […]

[…]

Cronaca

Paura sulla A16: auto prende fuoco

24 Settembre 2021 0

Paura lungo l’Autostrada A16 Napoli-Bari dove questo pomeriggio, tra Baiano e Avellino ovest, un’auto ha preso improvvisamente fuoco. L’automobilista è riuscito a mettersi in salvo prima che le fiamme avvolgessero il veicolo. Sul posto Vigili […]