Coronavirus, rientri da un viaggio all’estero? Quarantena e tampone obbligatori

È ufficiale. Vincenzo De Luca ha firmato l’ordinanza con la quale si rende indispensabile e obbligatoria la quarantena per chi rientra in Campania da viaggi all’estero.

Fino al 31 agosto 2020, tutti i cittadini campani che rientrano dalle vacanze dall’estero, con tratte dirette o attraverso scali o soste intermedie nel territorio nazionale, devono segnalare il loro arrivo entro 24 ore, all’ASL per sottoporsi al tampone o al test sierologico.

Questi dovranno anche osservare l’isolamento domiciliare fiduciario per 14 giorni dal rientro, nelle more dell’esito delle indagini di laboratorio effettuate dalla competente ASL. Il regime di isolamento domiciliare fiduciario viene meno all’atto dell’eventuale esito negativo degli esami.

Le violazioni delle disposizioni sono
punite con il pagamento, a titolo di sanzione amministrativa, di 1000 euro. In caso di reiterata violazione del provvedimento la sanzione amministrativa è raddoppiata e quella accessoria è applicata nella misura massima.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 72 casi. 9 ad Avellino

26 Novembre 2021 0

‘Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.069 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 72 persone: – 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; – 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 2, residenti […]