Coronavirus, positivo a Moschiano: “E’ un familiare della 32enne, rientrati assieme dalla Romania”

Un altro positivo al Coronavirus è stato individuato a Moschiano: fa parte dello stesso nucleo familiare della 32enne di origini rumene, positiva al tampone prima di partorire.

Ad annunciare il nuovo caso è il Sindaco, Claudio Rosario Addeo: “Si informa la cittadinanza che dai tamponi di sabato è emerso un altro caso positivo già in quarantena obbligatoria domiciliare, appartenente allo stesso nucleo familiare della donna gravida già positiva. 

Si fa presente che entrambi hanno fatto il viaggio di ritorno dalla Romania. La situazione è monitorata dagli uffici Comunali, Asl, Carabinieri e Polizia di Stato.

Si invita ad osservare le regole di distanziamento e l’uso della mascherina. Si procederà anche in giornata ad ulteriori tamponi in via del tutto precauzionale. La situazione è sotto controllo”.

Ultimi Articoli