Coronavirus, passeggia in strada, ma è in quarantena: è successo ad Atripalda

Era stata sottoposta al regime di quarantena domiciliare essendo parente stretta della rumena e del figlioletto di 3 anni risultati positivi al Covid-19.

Ma la signora, violando la restrizione, è stata trovata a passeggiare per le strade di Atripalda, fregandosene delle misure adottate dall’Asl di Avellino e dalla Regione.

E’ stata vista passeggiare lungo le strade di Atripalda e accedere ad esercizi commerciali.

La donna è una insegnante in servizio presso la scuola elementare “De Amicis” di via Roma.

La signora, secondo indiscrezioni, ha spiegato di non essere stata avvisata dalle autorità competenti e di non saperne nulla della sua quarantena.

Le Forze dell’Ordine hanno immediatamente avviato le indagini per ricostruire gli spostamenti della donna.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]