Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: tamponi e mascherine obbligatorie…

Il presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca ha firmato l’ordinanza numero 61: sono entrate in vigore nuove misure di sicurezza in materia di Coronavirus.

Sarà obbligatorio indossare la mascherina in tutte le aree terminal del trasporto pubblico (comprese banchine e binari) nonché all’ingresso e a bordo dei mezzi di trasporto e durante tutto il tragitto.

Sarà obbligatorio per le società di tutti i mezzi di trasporto vietare l’ingresso a bordo dei passeggeri che non indossano la mascherina e di adottare ogni misura idonea ad evitare assembramenti a bordo, fino al completo deflusso dei passeggeri all’arrivo.

Ulteriori decisioni verranno prese a ore per quanto riguarda il carico di passeggeri consentito a bordo dei mezzi di trasporto su gomma e ferro.

I Sindaci dovranno adottare idonee misure per assicurare la fruizione in sicurezza degli spazi e specchi d’acqua non oggetto di concessione demaniale marittima, per la durata del periodo di emergenza, al fine di assicurare il rispetto del necessario distanziamento e i controlli degli eventuali sbarchi.

Le Autorità e gli enti competenti dovranno vigilare e fare osservare le norme statali che obbligano all’isolamento domiciliare quanti rientrino da Stati terzi e si dispone l’effettuazione di controlli (tamponi e/o test sierologici ) sui soggetti, italiani e stranieri, che facciano ingresso nel territorio regionale dalle aree extra Schengen.

Ultimi Articoli