Coronavirus, non si arrestano le morti in Irpinia: prima vittima avellinese

Frenano i contagi, ma non si arrestano le morti in Irpinia per il Coronavirus.

È deceduto nel primo pomeriggio di oggi, nell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione, un 80enne di Avellino affetto da Covid-19.

L’uomo era ricoverato all’Azienda Moscati dal primo aprile scorso.

Con questo decesso sale a 48 il numero di vittime irpine.

Ultimi Articoli

Top News

“Movement that inspires”, Kia svela la sua futura strategia

15 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Kia si allontana dal modello di business basato esclusivamente sulla produzione tradizionale, cambiando anche il nome. Rimuovendo la parola “Motors” (fino a ieri era “Kia Motors Corporation”), Kia si espanderà in aree di business inedite ed emergenti, ideando e fornendo prodotti e servizi di mobilità innovativi.La società, durante l’evento di presentazione digitale […]

[…]

Top News

Dal Governo via libera al nuovo scostamento da 32 miliardi

15 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato la Relazione al Parlamento da presentare alle Camere per l’autorizzazione dell’aggiornamento del piano di rientro verso l’Obiettivo di medio termine (OMT). Con la Relazione, sentita la Commissione europea, il Governo richiede, per l’anno 2021, l’autorizzazione al ricorso all’indebitamento per 32 miliardi di euro in termini di […]

[…]

Top News

Al via la mostra fotografica virtuale “Infermieri, a viso aperto”

15 Gennaio 2021 0
PARMA (ITALPRESS) – Al via “Infermieri, a viso aperto”, la campagna di sensibilizzazione che mette al centro la professione dell’infermiere con l’obiettivo di accendere i riflettori sugli aspetti più umani, empatici e accoglienti di chi, ogni giorno, assiste milioni di persone: non eroi, ma professionisti.La mostra fotografica virtuale, “visitabile” sul sito www.infermieriavisoaperto.it, è stata promossa […]

[…]

Top News

Cagliari battuto 3-1, Atalanta ai quarti di Coppa Italia

14 Gennaio 2021 0
BERGAMO (ITALPRESS) – L’Atalanta batte il Cagliari per 3-1 e accede ai quarti di finale di Coppa Italia dove troverà la vincente della sfida tra Lazio e Parma. Nonostante il turnover varato da Gasperini, la squadra nerazzurra dimostra di attraversare un periodo di forma eccezionale, dominando in lungo e in largo un Cagliari fin troppo […]

[…]