Coronavirus, i dati di oggi su 1719 tamponi: Avellino è il comune più colpito

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 1.719 tamponi analizzati, sono risultate positive al Covid-19, 57 persone residenti in Irpinia.

Di queste, nove sono di Avellino. Sei i positivi di Frigento e Montemarano, gli altri due comuni più colpiti di oggi.

La mappa del contagio:

–  1, residente nel comune di Aiello del Sabato;
–  9, residenti nel comune di Avellino;
– 1, residente nel comune di Calabritto;
– 1, residente nel comune di Carife; 
– 4, residenti nel comune di Cervinara;
–  1, residente nel comune di Contrada;
–  1, residente nel comune di Conza della Campania;
– 6, residenti nel comune di Frigento;
– 1, residente nel comune di Gesualdo;
–  1, residente nel comune di Grottaminarda;
–  5, residenti nel comune di Manocalzati;
–  1, residente nel comune di Mirabella Eclano;
–  1, residente nel comune di Montecalvo Irpino;
–  2, residenti nel comune di Montefalcione;
–  2, residenti nel comune di Monteforte Irpino;
– 6, residenti nel comune di Montemarano;
– 3, residenti nel comune di Montemiletto;
– 1, residente nel comune di Montoro;
–  1, residente nel comune di Pago Vallo Lauro;
–  2, residenti nel comune di Rotondi;
–  1, residente nel comune di San Martino Valle Caudina;
– 1, residente nel comune di San Michele di Serino;
–  1, residente nel comune di San Sossio Baronia;
– 1, residente nel comune di Santa Paolina;
– 1, residente nel comune di Sant’Andrea di Conza;
–  1, residente nel comune di Savignano Irpino;
–  1, residente nel comune di Sirignano.

L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.

Ultimi Articoli

Top News

Franco “8 miliardi per il taglio del cuneo fiscale”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo un cuneo fiscale molto ampio, nel disegno di legge di Bilancio abbiamo portato risorse disponibili per la riduzione del prelievo fiscale a 8 miliardi annui. Le modalità di attuazioni del taglio al prelievo verranno definite nelle prossime settimane”. Così Daniele Franco, ministro dell’Economia e delle Finanze, intervenuto alla Giornata Mondiale del […]

[…]

Top News

Berlusconi “Centrodestra italiano lontano dagli estremismi”

21 Ottobre 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “Ci deve essere assoluta tranquillità da parte dei leader europei sul fatto che il centrodestra italiano è lontano da ogni estremismo e da ogni ritorno al passato”. Lo ha detto il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, parlando con i giornalisti al suo arrivo al summit del Ppe a Bruxelles. “Nel […]

[…]

TG News

Tg News – 21/10/2021

21 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Malattie oncologiche: morti in Italia inferiori alla media Ue – Ocse al Senato: necessario taglio cuneo fiscale e spesa pensioni – Covid-19: decessi tra i vaccinati dettati da fragilità del paziente […]

Top News

Conti pubblici, nel 2020 debito in crescita

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel 2020, secondo i dati Istat della Notifica sull’indebitamento netto e sul debito delle Amministrazioni Pubbliche, riferiti al periodo 2017-2020, trasmessi alla Commissione Europea, l’indebitamento netto delle Amministrazioni Pubbliche (-158.441 milioni di euro) è stato pari al 9,6% del Pil, in aumento di circa 130,7 miliardi rispetto al 2019 (-27.779 milioni di […]

[…]

Top News

Il rilancio dell’Italia attraverso le infrastrutture sostenibili

21 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Per rendere l’Italia più efficiente, competitiva e attrattiva è necessario dotarla di un patrimonio infrastrutturale moderno e sostenibile, attraverso una sinergica collaborazione tra pubblico e privato che consenta di cogliere e valorizzare al meglio le opportunità offerte dal PNRR. Ne hanno parlato a Villa Aurelia a Roma rappresentanti di istituzioni, enti pubblici, […]

[…]

Top News

Lavoro, a luglio saldo annuo positivo con +605.000 contratti

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A fine luglio, secondo i dati dell’Inps, le assunzioni attivate dai datori di lavoro privati sono state 4.095.000, con un aumento rispetto allo stesso periodo del 2020 (+20%) dovuto alla crescita progressiva iniziata a marzo 2021. L’aumento ha riguardato tutte le tipologie contrattuali, risultando però più accentuato per le assunzioni di contratti […]

[…]