Coronavirus, Gerardo Brogna muore a 48 anni. Il ricordo del Sindaco Minichiello

Il Covid-19 miete un’altra giovane vittima in Irpinia.

Ieri sera è deceduto il 48enne Gerardo Brogna, residente a Montemiletto, ricoverato nella terapia intensiva del Covid Hospital dell’Azienda Moscati dal 5 marzo, cinque giorni dopo il suo arrivo in ospedale.

La vittima era molto conosciuta a Montemiletto. Il Sindaco del comune irpino, Massimiliano Minichiello ha voluto ricordarlo così: “Caro Gerardo, ti voglio salutare con gli ultimi messaggi scambiati nei primi giorni di terapia intensiva, in ospedale. Nonostante lo stato di difficoltà, non hai mai perso il solito umore, che ti ha sempre distinto. Purtroppo questa brutta partita, stavolta, non sei riuscito a vincerla. Che la terra ti sia lieve, grande amico di tutti”.

Ultimi Articoli

Top News

Pizzolato oro e Durante argento agli Europei di Pesi

7 Aprile 2021 0
MOSCA (RUSSIA) (ITALPRESS) – Nino Pizzolato entra nella storia conquistando per la seconda volta consecutiva il titolo di campione europeo nella categoria 81 kg a Mosca. L’azzurro è stato protagonista di una gara a dir poco perfetta, con 6 alzate valide su 6 e un totale di 370 kg, che gli consente di scavalcare il […]

[…]

Top News

Vaccino AstraZeneca, “uso preferenziale” per gli over 60

7 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “In queste ultime ore i comitati di farmaco-vigilanza e dei vaccini, di Ema e Aifa, hanno valutato nuovi dati per quel che riguarda lo sviluppo di fenomeni trombotici a carico dei seni venosi celebrali, la valutazione fatta dal comitato dell’Ema, è che il nesso di causalità, non dimostrato definitivamente, è stato rilevato […]

[…]

Top News

La Juve batte il Napoli 2-1 nello ‘spareggio Champions’

7 Aprile 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Ronaldo e un ritrovato Dybala regalano alla Juventus i tre punti nello spareggio che vale la Champions contro il Napoli. Il recupero della terza giornata di Serie A, giocato dopo più di sei mesi e dopo tre gradi di giudizio nelle aule dei tribunali sportivi, termina 2-1 e consente ai ragazzi di […]

[…]