Coronavirus, Fase-2 a pieno regime. Riaperture, viaggi e calcio: ecco cosa si può fare dal 18 maggio

Dal 18 maggio l’Italia entrerà definitivamente nella Fase-2 dell’emergenza Coronavirus.

Spostamenti liberi nella regione di residenza, ancora vincolati da una regione all’altra, mentre dal 3 giugno ci si potrà spostare anche in un altro Paese dell’Unione Europea senza essere sottoposti a quarantena.

Non serviranno più le autocertificazioni per spostarsi nella propria regione, ma persiste ovviamente il divieto di uscita per chi è positivo, è già in isolamento o accusa sintomi riconducibili al Covid.

Si potrà uscire con gli amici, andare in mare o in montagna, evitando gli assembramenti, indossando la mascherina nei luoghi chiusi o in strade affollate di gente, rispettando la distanza di almeno un metro dall’altra persona.

Fino al 3 giugno ci si potrà spostare in un’altra regione solo per i motivi già noti (lavoro, tornare nel comune di residenza o per problemi gravi). Quindi in prossimità del 3 giugno, il Governo – in base alla curva epidemiologica – valuterà se eliminare le limitazioni vigenti.

Da lunedì 18 maggio riapriranno i negozi di vendita al dettaglio, di abbigliamento, le attività ristorative, i barbieri, i parrucchieri e i centri estetici.

Ripartiranno le celebrazioni liturgiche, mentre il Governo ha dato il suo via libera alla ripresa degli allenamenti di squadra, anche per il calcio, pur rinviando la decisione sulla data di ripartenza del campionato di Serie A.

Ultimi Articoli

Top News

Primo successo Cagliari, 3-1 alla Samp doppietta Joao Pedro

17 Ottobre 2021 0
CAGLIARI (ITALPRESS) – Il primo successo del Cagliari in campionato arriva in casa contro la Sampdoria. Nel lunch match dell’ottava giornata di campionato i rossoblù vincono 3-1 grazie alla doppietta di Joao Pedro e alla rete di Caceres. Inutile per i blucerchiati il gol di Thorsby. I sardi agganciano a quota 6 proprio i liguri […]

[…]

Top News

Urne aperte per i ballottaggi, alle 12 affluenza sotto il 10%

17 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Urne aperte per i ballottaggi. Si vota oggi fino alle 23 e domani, dalle ore 7 alle 15. L’affluenza alle 12 è al 9.73%, mentre al primo turno era stata del 12.18%. Dopo i risultati di 3 e 4 ottobre, quando si è tenuto il primo turno, resta ancora da decidere il […]

[…]

Top News

Ballottaggi, alle 12 affluenza al 9.73%

17 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Alle 12 ha votato il 9,73% per i ballottaggi nei 63 Comuni chiamati al voto. La rilevazione è del Viminale e non tiene conto delle comunali in Friuli Venezia Giulia. Al primo turno alla stessa ora aveva votato il 12,18 per cento. (ITALPRESS).

[…]

Top News

Industria e distribuzione a governo, tavolo filiera prezzi materie prime

17 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – L’industria dei beni di consumo e le aziende della distribuzione moderna chiedono al governo di aprire un tavolo di filiera per valutare le possibili conseguenze del rincaro dei prezzi delle materie prime ed energetiche sulla ripresa economica. La comunicazione, siglata dai Presidenti di Centromarca e IBC – Associazione Industrie Beni di Consumo […]

[…]

Top News

Urne aperte per i ballottaggi, occhi puntati su Roma e Torino

17 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Urne aperte per i ballottaggi. Si vota oggi fino alle 23 e domani, dalle ore 7 alle 15. Dopo i risultati di 3 e 4 ottobre, quando si è tenuto il primo turno, resta ancora da decidere il futuro di 65 comuni in Italia, dove gli elettori dovranno scegliere i sindaci delle […]

[…]

Cronaca

Montefredane, incendiati 12 automezzi

17 Ottobre 2021 0

Dodici mezzi pesanti sono stati distrutti dalle fiamme, all’interno di un deposito nella zona industriale di Arcella. L’incendio ha impegnato diverse squadre dei vigili del fuoco di Avellino, supportati dai distaccamenti di Montella e Grottaminarda […]