Coronavirus, De Luca cambia idea sul picco e dichiara: “Tampone a tutti? Idiozia doppia”

Una settimana fa riferì che il picco di contagi in Campania si sarebbe verificato al termine della prima settimana di aprile (il 5, in pratica dopodomani), ma evidentemente alla luce dei focolai in due case di cura – Villa Margherita a Benevento e il Centro Minerva di Ariano Irpino – il presidente della regione, Vincenzo De Luca, meno ottimista rispetto al recente passato, ha spostato la data del “picco” a fine aprile, inizio maggio.

“Significherebbe avviarci verso una riduzione dei contagi fino allo zero”, ha dichiarato il governatore che, qualche giorno fa, ha prorogato le ordinanze confermando il lockdown in tutta la regione fino al 14 aprile (dopo pasquetta) e l’off-limits di Ariano Irpino e alcuni comuni del salernitano.

De Luca ha poi bocciato l’idea del “tampone a tutti”, per due motivi: “È una doppia idiozia perché bisognerebbe rifare il tampone 15 giorni dopo il primo per avere un risultato attendibile e poi non si può pensare di far fare 6 milioni di tamponi. Nessuno ha adottato questa linea, piuttosto seguiamo le indicazioni dell’Oms, ovvero facciamo i tamponi ai sintomatici con sintomi lievi o gravi”.

Infine, ha dichiarato De Luca: “Speriamo di avere presto a disposizione le 300 unità delle forze armate che ho richiesto per fronteggiare rilassamenti intollerabili. Nel frattempo abbiamo raddoppiato il numero di tamponi giornalieri, ieri ne abbiamo effettuati 1833. E devo dire che senza le zone rosse e il problema delle case di cura avremmo numeri al di sotto delle aspettative”.

Ultimi Articoli

Top News

Telefonata Draghi-Von der Leyen “L’Ue acceleri sui vaccini”

3 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha avuto oggi pomeriggio una conversazione telefonica con la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen. Al centro dello scambio di vedute – rende noto Palazzo Chigi – è stato in particolare l’obiettivo prioritario di un’accelerazione nella risposta sanitaria europea al Covid-19, soprattutto per quanto […]

[…]

Top News

Gol, spettacolo ed emozioni: Sassuolo-Napoli finisce 3-3

3 Marzo 2021 0
REGGIO EMILIA (ITALPRESS) – Succede di tutto tra Sassuolo e Napoli, tra errori e prodezze. Al Mapei Stadium decidono due rigori negli ultimi minuti, il primo realizzato da Insigne e il secondo da Caputo su sciocchezza di Manolas: finisce 3-3. Ennesimo passo falso degli azzurri che sembravano aver in mano la vittoria a pochi secondi […]

[…]

Top News

Coronavirus, 20.884 nuovi casi e 347 decessi in 24 ore

3 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Superano quota 20 mila i nuovi contagi da coronavirus in Italia, esattamente 20.884 in forte crescita rispetto ai 17.083 di ieri. Boom dei tamponi effettuati, ben 358.884 con un indice di positività che cresce al 5,8%. Sono questi i dati contenuti nel consueto bollettino sul coronavirus. I decessi sono 347, in leggerissima […]

[…]