Coronavirus, contagiato un uomo di Gesualdo: è il 17esimo in Irpinia

È un uomo di Gesualdo, ricoverato all’ospedale Moscati di Avellino, il diciassettesimo contagiato irpino al Covid-19.

Si tratterebbe di un operatore scolastico al quale avrebbe trasmesso il virus la figlia che abita ad Ariano Irpino.

A darne notizia è l’unità di Crisi della Protezione Civile della Regione Campania.

Oggi, 13 marzo, sono stati esaminati 167 tamponi all’ospedale Cotugno di Napoli, di cui 40 sono risultati positivi; 49 all’ospedale Ruggi di Salerno, di cui 9 positivi e 14 al Moscati di Avellino, di cui uno, l’uomo di Gesualdo, è risultato positivo.

In quello stesso Comune è stato fatto un prelievo su un altro cittadino di Gesualdo, per il quale si attende l’esito del tampone.

C’è ovviamente preocupazione tra la cittadinanza, così pure nella zona dell’Arianese dove continua a crescere il numero di persone contagiate oppure con sintomi riferibili alla trasmissione del virus.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 25 positivi, altri 6 ad Avellino

19 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 663 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 25 persone: – 1, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 2, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 4, residenti […]

Attualità

Covid, ancora una vittima in Irpinia

19 Novembre 2021 0

È deceduto nel primo pomeriggio di oggi, in una delle stanze di isolamento Covid dell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino, un paziente di 71 anni di Mercogliano. L’uomo era ricoverato dal […]

Politica

Psicodramma democratico

19 Novembre 2021 0

Il Partito democratico ha congelato il tesseramento sospetto avvenuto innanzitutto nella città di Avellino, respingendo i presunti assalti alla diligenza dell’area che fa capo al sindaco di Avellino Gianluca Festa, e al suo omologo di […]