Coronavirus, bimba positiva a Sturno: scuole chiuse. In Irpinia 391 positivi in tre mesi

Non si ferma il contagio da Coronavirus in Irpinia. Nelle ultime 24 ore sono stati segnalati 22 positivi, tra cui una bambina di Sturno. Per questo motivo il Sindaco Vito Di Leo ha chiuso le scuole dell’infanzia e la scuola primaria fino al 10 ottobre.

Il sindaco ordina la sospensione di tutte le attività scolastiche (didattiche e amministrative) della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria di Sturno dal 6 al 10 ottobre 2020. Ove dovranno essere effettuate le attività di sanificazione di tutti gli ambienti e degli arredi con conseguente comunicazione delle avvenute predette attività sanitarie agli uffici comunali competenti.“.

Continua a preoccupare il focolaio di Cervinara, che con i 18 casi di ieri ha raggiunto quota 74 positivi accertati negli ultimi giorni.

In totale la seconda ondata del virus ha provocato la positività di 391 residenti in Irpinia, conteggiati dal primo luglio a oggi.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, Regione Lombardia e sindaci “coprifuoco dalle 23 alle 5”

19 Ottobre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Stop di tutte le attività e degli spostamenti, ad esclusione dei casi ‘eccezionalì (motivi di salute, lavoro e comprovata necessità), nell’intera Lombardia dalle ore 23 alle 5 del mattino a partire da giovedì 22 ottobre. E’ la proposta che, all’unanimità, i sindaci di tutti i Comuni capoluogo della Lombardia, il presidente dell’Anci, […]

[…]

Top News

Finisce senza gol il posticipo fra Verona e Genoa

19 Ottobre 2020 0
VERONA (ITALPRESS) – L’ombra del Covid spegne lo spettacolo al Bentegodi ed Hellas Verona e Genoa devono accontentarsi di un pareggio a reti inviolate nel posticipo della quarta giornata di Serie A. La squadra di Maran, falcidiata dai casi di coronavirus, si presenta senza i positivi Destro, Criscito, Zappacosta, Cassata, Lerager e Males. Tanti assenti […]

[…]