Coronavirus, azzeramento contagio: la Campania è tra le regioni messe meglio

Dal 9 maggio, in Campania non dovrebbero esserci nuovi contagi da Coronavirus.

Lo riporta lo studio condotto dall’Osservatorio Nazionale sulla Salute, sull’incidenza del virus nelle regioni italiane.

La Campania è una di quelle messe meglio, assieme ad altre regioni del Sud, quali Sicilia (30 aprile), Calabria (1 maggio) e Puglia (7 maggio.

Quelle che dovrebbero esultare per prime sono la Basilicata (nessun contagio dal 21 aprile in poi) e l’Umbria (21 aprile), poi a seguire il Molise (dal 26 aprile). Bene anche l’Abruzzo (7 maggio) e il Lazio (12 maggio).

Dovranno attendere ancora a lungo, invece, le Marche (27 giugno) e la Lombardia (28 giugno).

L’analisi si basa sui dati messi a disposizione quotidianamente dalla Protezione Civile dal 24 febbraio al 17 aprile e le proiezioni tengono conto delle misure di lockdown. Un allenamento delle restrizioni potrebbe portare a variazioni in merito alla data stimata dalla fine dell’emergenza.

Ultimi Articoli

Top News

Da iscritti M5S via libera a terzo mandato e alleanze alle Comunali

14 Agosto 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Via libera dagli iscritti del MoVimento 5 Stelle all’abolizione del limite dei due mandati nei Comuni e alle alleanze con i partiti tradizionali.Sulla piattaforma Rousseau al quesito “Sei d’accordo a impegnare il Capo Politico ed il Comitato di Garanzia a modificare il cosiddetto mandato zero, escludendo dal conteggio del limite dei 2 […]

[…]

Top News

Azzolina “Obiettivo non solo riaprire scuole, ma non farle richiudere”

14 Agosto 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’obiettivo non è solo riaprire le scuole, ma fare in modo che non richiudano”. Lo ha detto la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ai microfoni di Radio Anch’io.“La scuola a settembre riparte – ha aggiunto -, ma la vita degli italiani è già ripartita. Sto facendo i salti mortali con tutto il governo […]

[…]