Coronavirus, Avella prega per Chiara: ha 17 anni, è ricoverata in gravi condizioni al Moscati

Avella si è stretta intorno ai genitori e ai familiari di Chiara, 17 anni, ricoverata in gravi condizioni al Covid Hospital del Moscati di Avellino.

La giovane, affetta da severe patologie fin dalla nascita, è stata trasferita lunedì nel reparto di terapia intensiva della città ospedaliera, dopo aver contratto il Covid-19.

I medici hanno deciso di intubarla, considerato lo stato di salute già provato dalle altre patologie.

E’ abituata ad affrontare le battaglie, Chiara. Ad Avella, uno dei comuni irpini più colpiti dalla seconda ondata di Coronavirus (305 casi già comunicati dall’Asl di Avellino), sono sicuri che presto tornerà a casa.

Ultimi Articoli

Top News

Università, Mattarella”Diritto studio espressione libertà e uguaglianza”

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’Università di Foggia fornisce una risposta concreta e adeguata al diritto allo studio che è espressione di libertà e uguaglianza. C’è un collegamento intenso tra l’Università e il territorio, un ruolo di particolare importanza perchè l’Università è un presidio di cultura, di senso della convivenza, di rispetto degli altri, della comunità. Questo […]

[…]

TG News

Tg News – 25/10/2021

25 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Maltempo, 580 interventi dei Vigili del Fuoco in 24 ore in Sicilia e Calabria – Covid-19, Ema studia dati pillola antivirale Molnupiravir – Coldiretti: Export alimentare italiano da record nei primi […]

Top News

Engie e TheFork insieme per promuovere la sostenibilità

25 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Engie, player mondiale dell’energia e servizi con la missione di accelerare la transizione verso un’economia carbon neutral, in partnership con TheFork, sito web e app leader per la prenotazione online dei ristoranti, lanciano il progetto Engie Green Choice. L’iniziativa ha l’obiettivo di promuovere consumi più sostenibili, contribuire alla salvaguardia del clima e […]

[…]

Top News

Confimprese-EY, a settembre consumi +1%

25 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Prosegue la fase di assestamento dei consumi con un mese di settembre che chiude a +1% su settembre 2020, ma ancora in ritardo di -11% vs lo stesso mese 2019. Sull’anno progressivo il trend segna +7%, anche se il confronto sull’anno pre-Covid è ancora double digit negativo a -29%.Queste le principali evidenze […]

[…]