Coronavirus, altri 47 casi in Irpinia: Avellino, Ariano e Cervinara i comuni più colpiti

Su 660 tamponi eseguiti in giornata sono risultati positivi al Coronavirus 47 irpini.

Altri cinque casi ad Avellino. E’ andata peggio a Cervinara (7) e Ariano Irpino (6). Quattro le persone ricoverate al Moscati di Avellino.

Ecco la mappa del contagio:

6, residenti nel comune di Ariano Irpino;

5, residenti nel comune di Avellino;

1, residente nel comune di Caposele;

7, residenti nel comune di Cervinara, contatti di positivo;

2, residente nel comune di Fontanarosa;

4, residenti nel comune di Grottaminarda, contatti di positivo;

1, residente nel comune di Lauro, ricoverato presso l’AORN “Moscati” di Avellino;

1, residente nel comune di Manocalzati, ricoverato presso l’AORN “Moscati” di Avellino;

3

2, residenti nel comune di Melito irpino;

1, residente nel comune di Mercogliano;

1, residente nel comune di Mirabella Eclano;

2, residenti nel comune di Monteforte Irpino;

1, residente nel comune di Montella;

1, residente nel comune di Pago Vallo Lauro, ricoverato presso l’AORN “Moscati” di Avellino;

4, residenti nel comune di Roccabascerana, contatti di positivo;

1, residente nel comune di Rotondi;

1, residente nel comune di Salza Irpina;

1, residente nel comune di Solofra, ricoverato presso l’AORN “Moscati” di Avellino;

1, residente nel comune di Sturno;

4, residenti nel comune di Venticano, contatti di positivo.

Ultimi Articoli

Top News

Zone rosse, Conflavoro “Permettere di raggiungere i negozi extra-Comune”

20 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Conflavoro Pmi ha inviato nei giorni scorsi una richiesta formale al ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, affinchè fornisca una interpretazione estensiva dell’ultimo Dpcm così da permettere alle persone di recarsi, in zona rossa, fuori dal proprio comune al fine di raggiungere tutti gli esercizi commerciali limitrofi e non solo quelli di generi alimentari. […]

[…]

Top News

Coronavirus, Speranza rinnova le misure per sei regioni

20 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato un’ordinanza, in vigore da oggi, con cui si rinnovano le misure relative alle Regioni Calabria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Valle d’Aosta. La nuova ordinanza è valida fino al 3 dicembre 2020, “ferma restando la possibilità di nuova classificazione prevista dal decreto del Presidente del […]

[…]