Coronavirus, a Cervinara 35 positivi e un ricoverato. Mastella: “Non venite a Benevento”

Comincia a farsi preoccupante la situazione contagi a Cervinara. Nel corso dello screening straordinario avviato dall’Asl di Avellino sul territorio caudino, sono stati registrati già 35 casi positivi.

Come riporta il quotidiano online Il Caudino, dei 35 tamponi positivi processati dall’istituto zooprofilattico di Napoli, 25 appartengono a due nuclei familiari, i cui membri, a contatto tra loro, hanno generato un mini-focolaio da tenere assolutamente sotto controllo.

Tutto sarebbe iniziato dal ritorno dalla Spagna di un uomo, ora ricoverato al Moscati di Avellino per il peggiorare delle sue condizioni di salute (febbre alta e difficoltà respiratorie). Questi avrebbe contagiato le prime quattro persone e poi, via via, tutti gli altri.

Intanto è da segnalare il botta e risposta tra il Sindaco di Cervinara, Caterina Lengua, pure lei colpita dal virus e in isolamento domiciliare, e il primo cittadino di Benevento, Clemente Mastella, che ha invitato i cittadini di Cervinara che lavorano negli uffici a Benevento di starsene a casa, se non sono in possesso dell’esito del tampone.

“Nessuna caccia ad untori, ma legittima preoccupazione. Cervinara ha un altissimo numero di contagiati, meglio prevenire. Come Comune di Benevento, abbiamo dato questa indicazione”, ha detto Mastella.

“Mi preme ricordare al collega Mastella che non spetta a noi amministratori comunali il potere di limitare il diritto di spostamento dei cittadini tra i territori, ma unicamente alla Regione. Nè appare opportuno, in questa fase delicata, creare allarmismi allo stato immotivati”, ha risposto la Lengua.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, Regione Lombardia e sindaci “coprifuoco dalle 23 alle 5”

19 Ottobre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Stop di tutte le attività e degli spostamenti, ad esclusione dei casi ‘eccezionalì (motivi di salute, lavoro e comprovata necessità), nell’intera Lombardia dalle ore 23 alle 5 del mattino a partire da giovedì 22 ottobre. E’ la proposta che, all’unanimità, i sindaci di tutti i Comuni capoluogo della Lombardia, il presidente dell’Anci, […]

[…]

Top News

Finisce senza gol il posticipo fra Verona e Genoa

19 Ottobre 2020 0
VERONA (ITALPRESS) – L’ombra del Covid spegne lo spettacolo al Bentegodi ed Hellas Verona e Genoa devono accontentarsi di un pareggio a reti inviolate nel posticipo della quarta giornata di Serie A. La squadra di Maran, falcidiata dai casi di coronavirus, si presenta senza i positivi Destro, Criscito, Zappacosta, Cassata, Lerager e Males. Tanti assenti […]

[…]