Conza della Campania, tentano furto in un appartamento e fuggono su un’auto rubata: in corso le indagini dei Carabinieri

Nella serata di ieri a Conza della Campania, i Carabinieri della locale Stazione sono intervenuti a seguito di un tentato furto in abitazione.

I ladri sono stati disturbati dal suono dell’allarme e tempestivo è stato l’intervento del proprietario della casa, che ha immediatamente allertato i Carabinieri, intervenuti con una pattuglia. I topi d’appartamento, evidentemente avvertiti da un “palo” posizionatosi in prossimità dell’abitazione, si sono dati alla fuga a bordo di un’Audi A3, senza aver potuto trafugare nulla.

L’approfondita conoscenza del territorio ha permesso, successivamente, ai militari della Stazione di Lacedonia di intercettare l’auto segnalata a Bisaccia, lungo la S.P. 285. Braccati, i malviventi hanno abbandonato l’auto e sono riusciti a far perdere le tracce nelle campagne circostanti, favoriti dalla vegetazione e dall’oscurità.

Gli immediati accertamenti hanno consentito di appurare che l’autovettura era stata rubata a Montoro (AV) pochi giorni prima. Al suo interno i militari hanno rinvenuto vari attrezzi da scasso utilizzati per il tentativo di furto presso l’abitazione di Conza della Campania.

Sottoposti a sequestro sia gli arnesi che l’autovettura la quale sarà restituita all’avente diritto non appena ultimati i previsti accertamenti. Sono in corso indagini tese all’identificazione dei responsabili.

 

Ultimi Articoli