Contratti falsi per l’acquisto di cosmetici, denunciata 30enne salernitana

Un particolare caso di truffa è stato smascherato dai Carabinieri della Stazione di Montoro Superiore che hanno denunciato una persona. Tutto è partito quando alcune ignare signore si sono rivolte ai Carabinieri dopo che si son viste recapitare a casa comunicazioni di mancato pagamento per dei cosmetici mai ordinati né ricevuti, fatturati a loro nome.

Gli investigatori hanno avviato le indagini che hanno svelato la procedura truffaldina alla base degli addebiti, denunciando alla competente Autorità Giudiziaria una 30enne della provincia di Salerno. La donna, riuscendo ad entrare in possesso di dati e copie di documenti d’identità delle vittime, aveva stipulato senza il loro consenso dei contratti per l’acquisto di cosmetici per un importo di centinaia di euro, facendosi consegnare i prodotti ordinati presso la sua abitazione, percependo inoltre dalla società le provvigioni di vendita.

I Carabinieri sono riusciti ad individuare e deferire in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino la trentenne, ritenuta responsabile dei reati di truffa e sostituzione di persona.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]