Congresso Pd, respinta la richiesta di sospensiva presentata da Ciarcia

Niente da fare, non arriva la sospensiva per gli effetti dell’assemblea provinciale del congresso Pd. Il Tribunale di Avellino, chiamato in causa dall’area di Michelangelo Ciarcia, ha infatti rigettato la richiesta dopo l’udienza dello scorso 6 giugno, nella quale sono stati ascoltati Roberta Santaniello (Presidente dell’Assemblea Provinciale), Gianni Romeo (Tesoriere del partito) e il Segretario Provinciale eletto Giuseppe Di Guglielmo.

Il 14 novembre è stato fissato il primo dibattimento per la discussione del ricorso presentato da Ciarcia.

Ultimi Articoli

Avella

Avella, 76enne arrestato per omicidio

20 Ottobre 2021 0

Questa notte i Carabinieri della Stazione di Avella hanno arrestato un 76enne del posto, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Corte di Appello di Napoli, per il reato di […]

Top News

Gioco pubblico a tutela della legalità e dei consumatori

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Stimolare un confronto sul ruolo che l’industria del gioco legale riveste in relazione al presidio dell’ordine pubblico, della legalità, della tutela del consumatore e agli impatti sul sistema economico e occupazionale. Sono questi gli obiettivi dell’incontro “Gioco pubblico, legalità e tutela del consumatore”, organizzato da Lottomatica. Il settore del gioco legale costituisce […]

[…]

Top News

Covid, 3.702 nuovi casi e 33 decessi

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – In crescita i casi Covid in Italia, secondo i dati del bollettino del ministero della Salute. I nuovi positivi nelle ultime 24 ore sono 3.702, in aumento rispetto ai 2.697 fatti registrare ieri. I tamponi processati sono stati 485.613, dato che fa salire il tasso di positività allo 0,76%. Sono 33 i […]

[…]

Top News

Vertice di centrodestra “Avanti uniti, no al proporzionale”

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Incontro cordiale tra Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini a Villa Grande a Roma”. E’ quanto si legge in una nota congiunta del centrodestra, che prosegue: “In un clima di massima collaborazione, dopo un attento esame dei risultati elettorali e delle cause che li hanno determinati, i leader del centrodestra hanno […]

[…]