Ciampi replica a Foti: “Altro che querele ho ereditato una situazione imbarazzante”

“Mi vogliono querelare perché se trovo un potenziale buco di 17 milioni di euro non dico come gli altri ‘va tutto bene’. Non copro chi ha fatto i disastri”. Il sindaco di Avellino Vincenzo Ciampi affida ad un post su facebook alle minacce di querela avanzate da Paolo Foti e dalla sua ex giunta.

“L’ex sindaco Foti e i suoi ex assessori minacciano querela nei miei confronti perché con il Movimento 5 Stelle ho iniziato l’operazione verità nei conti del comune, scrive Ciampi. Conti bocciati dai revisori e mai votati dagli stessi consiglieri PD. Per paura forse di certificare il male che è stato fatto ad Avellino? Non lo so. Mi vogliono querelare perché se trovo un potenziale buco di 17 milioni di euro non dico come gli altri ‘va tutto bene’. Non copro chi ha fatto i disastri. Vogliono bloccare il lavoro che con fatica stiamo facendo per la città con quattro spicci lasciati in cassa. E questi soldi dove sono finiti? Sono forse spariti? Non so, il commissario governativo arrivato ad Avellino grazie alla revoca del vecchio bilancio operata dalla mia giunta siamo sicuri saprà fare chiarezza. 
A questi signori, dai quali eredito questa imbarazzante situazione, auguro con tutto il cuore di ricostruirsi una reputazione politica, ma molto lontano dalla città di Avellino. Voi come li giudicate? Hanno lavorato bene per voi?
Sosteneteci, noi non molliamo!”

Ultimi Articoli

Top News

Ad agosto tasso disoccupazione area Ocse al 6%

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto il tasso di disoccupazione mensile dell’area Ocse è sceso per il quarto mese consecutivo, seppur di poco, al 6% (dal 6,1% di luglio). Sebbene il tasso rimanga di 0,7 punti percentuali al di sopra del tasso pre-pandemia di febbraio 2020, quest’ultimo aggiornamento rappresenta una continuazione della tendenza al ribasso dal […]

[…]

Top News

Pnrr, Musumeci “Il Governo non ha coinvolto le Regioni”

13 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – Soddisfatto del lavoro svolto in questi anni a Palazzo d’Orleans, il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci traccia un bilancio di governo e guarda al futuro. In occasione di un’intervista a Claudio Brachino per la rubrica “Primo Piano” dell’Agenzia Italpress, Musumeci parte dalla campagna vaccinale: “Il generale Figliuolo si è complimentato: siamo […]

[…]

TG News

Tg News – 13/10/2021

13 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Quanti lavoratori sono senza Green Pass? – Antiterrorismo: arrestati 7 pakistani – 22,8 miliardi di buco nelle casse degli enti locali – I dati Aifa confermano la sicurezza dei vaccini mrv

Top News

Meloni “Servono poteri speciali per il sindaco di Roma”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Chiediamo una riforma della governance di Roma Capitale, per il sindaco poteri speciali sul modello Genova, chiediamo risorse adeguate, un decentramento serio per i Municipi, una legge per dare al sindaco gli strumenti necessari per celebrare adeguatamente il Giubileo del 2025, Roma deve essere all’altezza di questo grande evento”. Lo ha detto […]

[…]

Top News

Confindustria Assafrica a Expo Dubai, focus su energia e digitale

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente di Confindustria Assafrica & Mediterraneo, Massimo Dal Checco, è intervenuto all’High Level Meeting “New Frontiers of Energy, Infrastructures and Digital Transformation in Africa”, in occasione del Global Business Forum Africa organizzato dall’Ufficio generale del Commissario italiano per Expo 2020, in collaborazione con la Camera di Commercio di Dubai, Confindustria e […]

[…]

Top News

Industria, ad agosto produzione in calo sia area euro che Ue

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto, secondo i dati Eurostat, la produzione industriale destagionalizzata è diminuita dell’1,6% nell’area dell’euro e dell’1,5% nell’UE, rispetto a luglio 2021. A luglio la produzione industriale è aumentata dell’1,4% nell’area dell’euro e dell’1,2% nell’UE. Ad agosto, rispetto allo stesso mese 2020, la produzione industriale è aumentata del 5,1% nell’area dell’euro e […]

[…]