Cesaro (FI): “Sanità, l’aumento degli stipendi ai manager è atto voluto non dovuto”

L’aumento degli stipendi dei manager della sanità è un atto voluto e non dovuto come vuol far credere De Luca. Tant’è che per farlo è dovuto ricorrere ad un comma seminascosto nelle pieghe della legge taglia-stipendi del 2008. Per questo siamo stati i primi ad indignarci e a sollevare ieri il caso di questo scandalo con forza”. Lo afferma il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro.
 
“De Luca  – aggiunge Cesaro – con questo blitz ferragostano ha semplicemente voluto premiare i suoi fedelissimi o presunti tali. Ma questo è un insulto ai tantissimi medici e infermieri che quotidianamente lavorano in vere e proprie trincee e ai cittadini vessati da lunghissime e insopportabili liste di attesa e da ticket davvero insostenibili”.
“Ribadiamo: revochi questa delibera-scandalo, investa queste risorse per togliere davvero le barelle dagli ospedali, per ridurre i tempi di attesa per una visita, e i ticket”, conclude il Capogruppo campano regionale di Forza Italia.

Ultimi Articoli

Top News

Covid, Speranza “Per alcuni mesi sarà ancora dura”

9 Gennaio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – “I vaccini sono la luce, la svolta che apre un’altra fase, ma la verità è semplice. Per avere un impatto il vaccino ha bisogno di mesi e dobbiamo resistere, la battaglia è ancora dura. Dopo sei settimane l’indice rt è scattato sopra 1….La seconda ondata non è mai finita davvero. Adesso c’è […]

[…]

Top News

Vaccino, in Italia oltre 413 mila somministrazioni

8 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Tocca quota 413.121 il numero delle vaccinazioni somministrate a oggi, secondo i dati sulla piattaforma dedicata e fermi alle 10 di questa mattina. Vaccino inoculato a 259.913 donne e 159.208 uomini. Come sempre il maggiore numero dei destinatari è rappresentato da operatori sanitari (346.092), personale non sanitario (42.691) e ospiti delle strutture […]

[…]

Top News

Altro caso di coronavirus alla Juve, positivo De Ligt

8 Gennaio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Ancora un caso di coronavirus alla Juventus. Dopo Alex Sandro e Cuadrado, è la volta di Matthijs De Ligt, che salterà dunque la gara di domenica contro il Sassuolo. “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore […]

[…]

Top News

Coronavirus, 17.533 nuovi casi e 620 decessi in 24 ore

8 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora in leggero calo i contagi da coronavirus in Italia. I nuovi casi, riportati dal bollettino del Ministero della Salute sono 17.533 (ieri erano stati 18.020) a fronte di un numero maggiore di tamponi eseguiti: 140.267 (121.275 quelli effettuati ieri). Il rapporto tamponi/positivi cala quindi al 12,4%. Tornano però a crescere i […]

[…]