Cassiere della Bper di Solofra truffa i clienti e scappa con un milione di euro

Una persona conta alcune banconote in una banca, Pisa, 15 maggio 2012. ANSA / FRANCO SILVI

Ha truffato la banca dove prestava servizio, per circa un milione di euro.

Uno dei cassieri della sede di Solofra della Banca Popolare dell’Emilia Romagna ha messo in atto una truffa milionaria ai danni dei contribuenti, prelevando somme di denaro dai conti correnti, per poi fuggire all’estero col bottino, prima di essere scoperto.

L’allarme è scattato quando alcuni clienti si sono accorti che sui loro conti correnti erano spariti i soldi, investiti in fondi inesistenti. Secondo la magistratura, il cassiere avrebbe messo in atto un sistema con il quale i clienti pensavano di guadagnare, quando in realtà erano solo gli interessi a circolare sui loro conti, mentre il truffatore intascava cospicue somme di denaro.

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]

Attualità

Pratola Serra, il Tar conferma lo scioglimento del comune

5 Gennaio 2022 0

Il provvedimento di scioglimento per forme d’ingerenza della criminalità organizzata del Comune di Pratola Serra, centro di meno di 4 mila abitanti alle porte di Avellino indicato come la città dei motori, “deve ritenersi pienamente […]