Calcio Avellino, vittoria ad Albano Laziale (0-1) e primato più vicino (-5 dal Lanusei)

Il Calcio Avellino espugna il campo dell’Albalonga grazie al gol di Tribuzzi al 21′ della ripresa. Vittoria che vale triplo, per i contemporanei pareggi di Lanusei (1-1 a Latina) e Trastevere (1-1 con il Castiadas). Partita bruttina, biancoverdi cinici e a segno alla prima vera occasione da rete. Nel finale Sforzini si è divorato il raddoppio. 

49′ – Omohonria per Tribuzzi.

49′ – Ammonito Tribuzzi.

47′ – Sforzini si divora il gol del 2-0. Iorio salva l’Albalonga, bloccando la conclusione ravvicinata dell’attaccante.

47′ – Ammonito Gerbaudo, salterà la partita di mercoledì contro l’Anzio per squalifica.

46′ – Cinque minuti di recupero

45′ – Forcing dell’Albalonga, tiene con affanno la difesa del Calcio Avellino.

41′ – Ammonito Dionisi.

40′ – Pace va alla conclusione dal limite dell’area, da dimenticare.

37′ – Albalonga vivo dalle parti dell’attento Viscovo, che vede sfilare sul fondo il tiro di Follo.

35′ – Occasionissima per il Calcio Avellino. La difesa dell’Albalonga pasticcia, Sforzini vince il contrasto con Iorio, ma il pallone termina sul fondo.

3

32′ – Espulso Bucaro per proteste, dopo la mancata concessione del calcio di rigore.

30′ – Ciotola steso in area di rigore, l’arbitro lascia continuare, ma i dubbi sono tanti.

27′ – Sforzini per De Vena.

26′ – Follo per Di Cairano.

25′ – Pericolo per i biancoverdi. Pellecchia supera Parisi ma calcia malissimo da posizione defilata.

23′ – Pareggio del Latina contro il Lanusei (1-1), cambia in meglio la classifica per i lupi.

23′ – Ammonito Panini.

21′ – GOL DEL CALCIO AVELLINO. Vantaggio a sorpresa dei biancoverdi. Ciotola serve Gerbaudo, che va via a un avversario in serpentina e serve De Vena al centro dell’area. L’attaccante sporca la traiettoria del pallone e Tribuzzi appoggia in rete. 

18′ – Gerbaudo per Matute e Ciotola per Da Dalt.

18′ – Ammonito Magliocchetti.

17′ – Due rimesse laterali per i biancoverdi trasformate in controfalli dal direttore di gara.

10′ – Il Calcio Avellino fatica a giocare palla, insufficienti le prove di molti biancoverdi.

3′ – Tiro di Pellecchia dalla lunga distanza, Viscovo respinge in corner.

2′ – Cross di Tribuzzi dalla destra e colpo di testa di De Vena sul primo palo. Blocca a terra Iorio.

1′ – Capitanio per Dondoni.

1′ – Si riparte.


Dopo tre minuti di recupero si è chiuso il primo tempo di Albalonga-Calcio Avellino. Il risultato è fermo sullo 0-0. Una sola occasione da rete, creata dai padroni di casa con la girata di Pippi respinta da Viscovo. Biancoverdi sottotono e mai pericolosi. 

45′ – Trastevere in vantaggio sul Castiadas (1-0). Anche la seconda piazza si allontana.

42′ – Difesa biancoverde in bambola, ma l’Albalonga spreca con Di Cairano che si è fatto anticipare da Parisi. Calcio Avellino in affanno in chiusura di frazione.

40′ – Cinque minuti al termine del primo tempo.

35′ – Albalonga pericoloso. Buco difensivo del Calcio Avellino, Pippi calcia in porta e Viscovo si supera deviando in angolo.

32′ – De Vena e Tribuzzi in ombra, ma il Calcio Avellino sta provando a giocare palla e ad alzare il baricentro.

23′ – Occasione per il Calcio Avellino. Lancio di Di Paolantonio per De Vena, che arpiona il pallone, ma scivola al momento della conclusione.

22′ – Ammonito Buono.

20′ – Cross di Tribuzzi, Matute prolunga di testa ma sul secondo palo non ci sono maglie biancoverdi e l’azione sfuma.

18′ – Tanti errori, diverse interruzioni. Gioco spezzettato e partita bruttina.

12′ – Cattive notizie da Latina, il Lanusei è in vantaggio 1-0. Si allontana la vetta della classifica, ora distante nove punti.

10′ – Ammonito Morero.

8′ – Albalonga vivace, difesa biancoverde in apprensione su Pippi e compagni.

5′ – Fase di studio. L’Albalonga attacca sulla destra con Pellecchia, il Calcio Avellino sta iniziando a prendere metri di campo.

1′ – Al via il match.

Prima trasferta del 2019 per il Calcio Avellino, reduce da tre risultati utili consecutivi e dalla vittoria contro il Ladispoli di domenica scorsa. Giovanni Bucaro conferma il 4-3-3 e lancia subito nella mischia Viscovo, mentre Rizzo non figura neppure in panchina. In difesa Dionisi agirà sulla fascia destra, con Dondoni e Morero al centro e Parisi a sinistra. A centrocampo Matute la spunta su Gerbaudo, alla quarta esclusione consecutiva dall’undici titolare. In mediana pure Di Paolantonio e Buono. In avanti si rivede Tribuzzi, dopo due giornate di squalifica: il classe ’98 completa il tridente con De Vena e Da Dalt.


Albalonga-Calcio Avellino 0-1

ALBALONGA (4-5-1): Jorio 6.5; Succi 6.5, Panini 6, Paolacci 6, Pace 5.5; Pellecchia 6, Di Cairano 5.5 (26′ st Follo 5.5), Barone 6, Magliocchetti 6, Corsetti 6; Pippi 6. A disp.: Del Moro, Pucino, Sordi, Lommi, Capogna, Casanova, Proietti, Fatati. All.: D’Adderio 6.

CALCIO AVELLINO (4-3-3): Viscovo 6.5; Dionisi 6.5, Morero 6.5, Dondoni 6 (1′ st Capitanio 6), Parisi 6; Matute 5 (18′ st Gerbaudo 6.5), Di Paolantonio 6.5, Buono 6; Tribuzzi 6.5 (49′ st Omohonria sv), De Vena 5 (27′ st Sforzini 5.5), Da Dalt 5 (18′ st Ciotola 6.5). A disp.: Lagomarsini, Mentana, Falco, Saporito. All.:Bucaro 6.5.

ARBITRO: Catanoso di Reggio Calabria 5.5.

Guardalinee: Spina-Danese.

AMMONITI: Morero (Av), Buono (Av), Pace (Al), Magliocchetti (Al), Panini (Al), Dionisi (Av), Gerbaudo (Av), Tribuzzi (Av).

MARCATORE: 21′ st Tribuzzi.

NOTE: spettatori 600 circa, almeno 350 da Avellino. Al 32′ st allontanato il tecnico Bucaro (Av) per proteste. Angoli: 4-2 per l’Albalonga. Recupero, pt 3′, st 5′.

Ultimi Articoli

Top News

Recovery fund, Conte “Non verrà sprecato un solo euro”

8 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ci possiamo ritenere appagati tutti solo quando i soldi verranno spesi, non verrà sprecato un solo euro per il bene del paese. E’ un compito che ci impegna particolarmente”. Lo ha detto il premier, Giuseppe Conte, intervenendo alla Festa nazionale dell’Unità a Modena. “Noi vogliamo che sia un piano nazionale, robusto, forte […]

[…]

Top News

Crippa firma a Ostrava il nuovo record italiano dei 5000 metri

8 Settembre 2020 0
OSTRAVA (REPUBBLICA CECA) (ITALPRESS) – Serata da leggenda per Yeman Crippa (foto archivio Colombo/Fidal) a Ostrava (Repubblica Ceca). Dopo trent’anni cade il record italiano dei 5000 metri: l’azzurro corre in 13:02.26 e migliora il primato che dal 1990 apparteneva a Totò Antibo (13:05.59). Un record che era nell’aria, e fortemente voluto dal 23enne delle Fiamme […]

[…]

Top News

Coronavirus, Azzolina “Rischio zero non esiste”

8 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo lavorato sulla prevenzione con diverse misure. Il rischio zero non esiste, ma ci siamo preparati. Nel caso ci fosse un sospetto positivo è stato predisposto uno spazio apposito, successivamente viene chiamata la famiglia. Poi il sistema sanitario nazionale prende in carico il paziente: se fosse positivo si andrebbe a vedere con […]

[…]

Top News

Primo stop per l’Under 21 di Nicolato, azzurrini ko in Svezia

8 Settembre 2020 0
KALMAR (SVEZIA) (ITALPRESS) – L’Italia Under 21 cade per la prima volta sotto la gestione Nicolato. Allo stadio Fredriksskans di Kalmar la Svezia domina sugli azzurrini infliggendo loro la prima sconfitta in sei gare di qualificazione al prossimo Europeo. Archiviato il successo in amichevole a Lignano Sabbiadoro contro la Slovenia, nella trasferta svedese i ragazzi […]

[…]

Top News

Conte a Beirut “Italia in prima linea per la ricostruzione”

8 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Una giornata ricca di incontri istituzionali e momenti di confronto e dialogo quella del premier italiano Giuseppe Conte a Beirut, che si è conclusa con la visita all’ospedale da campo allestito dai militari italiani nel campus universitario di Hadat. Il campo, appena completato, sarà operativo già dalle prossime ore, e potrà ospitare […]

[…]