Calcio Avellino SSD: Pierpaolo Marino smentisce, quindi… è vero

Hanno fatto pure il nome di Pierpaolo Marino per il nuovo Avellino.

Che esagerazione…

Il dirigente che ha lavorato per Napoli, Roma, Pescara, Udinese e Atalanta, iniziò proprio con l’Avellino, ai tempi di Iapicca e poi Sibilia, per svolgere in seguito una carriera brillante.

Sarà vero che è candidato ad assumere il ruolo di direttore generale dell’Avellino, scendendo in serie D, come si dice in giro?

Meglio chiederlo al diretto interessato, è la cosa pià facile.

Terzo squillo del cellulare ed eccolo in linea.

Neppure i convenevoli, nè un rapido saluto e subito fa: “Non mi ha chiamato nessuno, sono solo voci che sto registrando pure io, te lo giuro”.
Beh, quando Pierpaolo Marino giura è esattamente il contrario.

Sarà vero?

(come chiedere all’acquaiuolo com’è l’acqua…)

In questo caso insiste e ribadisce: Nessuna chiamata, perchè dovrei negare? Sono fuori in vacanza, molto lontano, quindi smentisco pure la voce di un presunto incontro, come ho letto da qualche parte”.

Se dovessero chiamarti?

Eccolo che sfugge e divaga: “Mi hanno telefonato solo tanti avellinesi, nessun contatto con De Cesare che conosco per essere un tifoso della Scandone. Giocavo a basket ad Avellino, la passione è rimasta. Lui ha fatto grandi cose ma non voglio essere di disturbo facendo continuare a circolare il mio nome, non per mia volontà”.

Vabbè, ma questo che c’azzecca?

(come direbbe Antonio Di Pietro, ex portiere dilettante del Montenero di Bisaccia)

Meglio ripetere la domanda e in modo chiaro.

Se, e sottolineo se, De Cesare dovesse chiamarti?

“E’ una situazione delicata, qualsiasi risposta è sbagliata. Se dico che non accetterei, magari si offendono i tifosi. Se dico che verrei è come volermi proporre. Meglio non dire niente. Se ti chiedo di non esserci sentiti?”.

Ecco, questa sarebbe una vera bugia.

(l’intervista è disponibile anche su file audio a conferma che è avvenuta)

Vabbè, chiudiamola con qualche frase di circostanza.

Solo vacanze in questo momento?

“Ho rilevato un’azienda vinicola in Trentino, mio figlio Ernesto si sta dedicando a quello, so che s’era parlato pure di lui quale figura nell’organico del nuovo Avellino”.

Ah, ecco…ma per questa risposta su Ernesto (esperienze nel Sorrento con Nicola Dionisio e nel Campobasso con Luigi Pavarese) non c’era stata domanda…

Quindi potrebbe essere lui il candidato Marino per l’Avellino?

“La serie D è una giungla, se dovesse fare qualcosa nel calcio, viene con me”.

Ad Avellino tutti e due, allora?

“No, ad Avellino noi no. In questo momento meglio fare il vino”.

Già. Non si vive di solo…vino.

 

 

Ultimi Articoli

Top News

Incontro Governo-sindacati, più impegno per la sicurezza sul lavoro

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Si è svolto a Palazzo Chigi l’incontro tra il premier, Mario Draghi, e i leader di Cgil, Cisl e Uil Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pierpaolo Bombardieri. Al centro del tavolo di confronto l’intervento per cercare di ridurre il numero di morti sul lavoro. “Usciamo da questo incontro con notizie positive. Riguardo […]

[…]

Top News

Lavoro, 505 mila assunzioni previste dalle imprese a ottobre

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono circa 505mila i lavoratori ricercati dalle imprese per il mese di ottobre, 114mila in più (+29,1%) rispetto allo stesso periodo del 2019, -21mila (-4,1%) rispetto a settembre 2021. A delineare questo scenario è il Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal.La domanda di lavoro dell’industria prevede 183mila entrate […]

[…]

Top News

Green pass, Letta “Non vaccinarsi non è motivo per bloccare il Paese”

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sulla vaccinazione “ritengo che sia necessario continuare su questa azione di convincimento e buonsenso, se si cede rispetto alla regola alla quale tutti ci siamo adeguati e che è stata la regola che ci sta portando fuori dall’emergenza, poi diventa tutto più complicato. Spero non si paralizzi il Paese, sarebbe una gravissima […]

[…]

Top News

Green Pass, Bonomi “Grande patto sociale per rispondere a estremismi”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Siamo prontissimi a fare un patto per l’Italia. Credo di averne dato dimostrazione in questo periodo molto difficile con i 22 rinnovi contrattuali, credo che il segretario della Cisl me ne dia atto. Contratto nazionale nella sanità privata che non si rinnovava da 14 anni, comunicazione e multi servizi. E’ nostra responsabilità […]

[…]

Top News

Viminale, per manifestazioni green pass e G20 rafforzamento vigilanza

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha presieduto al Viminale il Comitato Nazionale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, a cui hanno partecipato, oltre al sottosegretario Nicola Molteni, i vertici delle forze di polizia e degli organismi di informazione e sicurezza, il prefetto e il questore di Roma. Nel corso della riunione è […]

[…]