Bimbo di due anni mangia una noce e rischia di soffocare: ricoverato al Santobono

Un bambino di due anni è stato trasferito in eliambulanza all’ospedale Santobono, con sintomi da soffocamento. È ricoverato nel reparto di Rianimazione e dovrà essere sottoposto a un intervento chirurgico.

Il piccolo ha ingerito una noce. Subito la corsa al Frangipane di Ariano Irpino, ai primi sintomi da soffocamento. Quindi, viste la gravità della situazione, il volo, intubato, fino al Santobono.

La situazione, secondo i medici, sarebbe sotto controllo e vige un cauto ottimismo circa il buon esito dell’operazione.

Ultimi Articoli