Bimba di un anno rischia di annegare: tragedia sfiorata a Montella

Una bambina di appena un anno ha rischiato di morire annegata, cadendo accidentalmente in una bacinella d’acqua.

Tragedia sfiorata a Montella: fondamentale il tempestivo intervento del personale della Misericordia e del 118, che hanno liberato i polmoni della piccola, dall’acqua che aveva inalato e bevuto.

Compresa la gravità della situazione, la madre della bimba, che aveva riempito la bacinella d’acqua a causa dei disagi causati dai lavori al bacino idrico di Cassano Irpino, ha immediatamente chiamato i soccorsi, riusciti fortunatamente a salvare la vita alla piccola.

Ultimi Articoli