“Banda dei trattori”, il tribunale del riesame conferma i provvedimenti del gip

Il Tribunale del riesame ha confermato le misure coercitive per i componenti della “banda dei trattori” destinatari di provvedimenti emessi dal GIP del Tribunale di Avellino, eseguiti lo scorso 6 aprile all’esito di complessa attività di indagine svolta dai Carabinieri della Compagnia di Montella.

A capo della organizzazione una donna e suo marito, entrambi di Montella che sono stati arrestati. Per altre due persone sono stati disposti gli arresti domiciliari e per un’altra l’obbligo di dimora. Altre quattro sono indagate a piede libero. 

Le indagini, coordinate dal pm della Procura di Avellino vennero avviate nel 2017 che hanno fatto emergere un gruppo altamente specializzato nei furti di attrezzi agricoli e soprattutto di trattori. Il capo riconosciuto della organizzazione era la donna, che organizzava i colpi da compiere utilizzando spesso la messaggistica WhatsApp per comunicare con i complici. 

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino Bari : i lupi evitano nel finale la sconfitta

6 Dicembre 2021 0

Finisce in parità il monday night della diciassettesima giornata di serie C tra Avellino e Bari 1-1. In vantaggio la capolista con Antenucci al 33′ su rigore , pareggio al 83′ di Kanoutè per i lupi. IL TABELLINOMarcatori: rig. Antenucci 33′, Kanouté […]

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]