Avellino, sgominate tre bande di ladri: gli arrestati sono tutti stranieri

Gli Agenti della Polizia di Avellino hanno sgominato tre bande di ladri, incubo dei residenti delle periferie del capoluogo irpino, da Contrada Sant’Eustachio a Rione San Tommaso e nei pressi dello stadio Partenio-Lombardi.

Gli arrestati sono tutti stranieri, a partire da due giovani serbe rispettivamente di 22 e 23 anni, oltre a sei rumeni provenienti dai campi rom di Caserta e Napoli, protagonisti di svariate rapine in appartamenti.

Come evidenziato dal vicequestore Elio Iannuzzi in conferenza stampa: “I ladri si accertavano che all’interno delle abitazioni non ci fosse nessuno, citofonando ai vari interni. Fondamentale è risultata la segnalazione di una giovane di Rione San Tommaso, insospettita dalla presenza delle due serbe. La Polizia ha osservato l’agire delle due ladre e una volta fermate e perquisite sono state trovate in possesso di oggetti atti allo scasso e di refurtiva da poco trafugata”.

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]