Avellino, settimana corta a scuola. Festa: “Partono elementari e medie”

Avellino

Elementari e medie pronte a partire. Ancora qualche incertezza per le superiori. È quanto emerge dalla riunione che si è tenuta oggi in Prefettura ad Avellino sulla possibilità della settimana corta a scuola.

“Mi sembra che si vada verso una percentuale superiore al 90% di adesioni tra primo e secondo ciclo di studi. Credo che sin da quest’anno si partirà con la settimana corta, anche se qualche istituto ha manifestato qualche perplessità”. Lo dichiara il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, al termine del vertice con il presidente della Provincia Rizieri Buonopane e i dirigenti scolastici.

“Mi sembra di aver raccolto da parte dirigenti scolastici l’intenzione di partire sin da subito e mi pare che si siano anche già organizzati. La notizia importante” secondo Festa “è che finalmente si parte. Ci omologhiamo al resto d’Europa e al resto del mondo. Credo sia una conquista sociale per i nostri ragazzi e le nostre famiglie”.

SPOT