Avellino calcio, Mauriello e De Cesare non si dimettono: il punto sul futuro del club

Nessun ripensamento, nessun passo indietro: Claudio Mauriello e Gianandrea De Cesare non si sono dimessi, respingendo al mittente l’ultimatum inviato loro da Luigi Izzo e Nicola Circelli (dimissioni entro le ore 12 di sabato o salta la trattativa).

In realtà la trattativa non è ancora saltata, anche perché avendo in pugno la votazione unanime dell’assemblea straordinaria della Sidigas, che giovedì ha acconsentito alla vendita dell’U.S. Avellino, gli acquirenti potranno comunque procedere al nero su bianco: per lunedì sera, intorno alle 19, è stato fissato l’appuntamento nello studio del notaio Sergio Mililotti, a Napoli. Si potrà comunque procedere al rogito notarile e, da impegni assunti con il curatore giudiziario Baldassarre, versare la prima rata del milione e 300mila euro, pari a circa 750mila euro.

Senza dimissioni, però, il processo d’acquisto e la formazione della nuova compagine societaria verrebbero rallentati e il rischio, che Izzo e Circelli non vogliono assolutamente correre, è di arrivare a pochi giorni dal termine ultimo del 16 dicembre, giorno in cui andranno pagati gli stipendi di settembre e ottobre e versati i contributi ai tesserati, per evitare una penalizzazione fino a 4 punti in classifica.

Il 2 dicembre, quindi, è cerchiato in rosso sul calendario dei tifosi dell’Avellino, mentre la Sidigas sarà attesa il giorno dopo, martedì 3 dicembre, presso il Tribunale di Avellino per presentare il piano di ristrutturazione dei debiti e scongiurare il fallimento dell’azienda.

Ultimi Articoli

Top News

Telefonata Draghi-Von der Leyen “L’Ue acceleri sui vaccini”

3 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha avuto oggi pomeriggio una conversazione telefonica con la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen. Al centro dello scambio di vedute – rende noto Palazzo Chigi – è stato in particolare l’obiettivo prioritario di un’accelerazione nella risposta sanitaria europea al Covid-19, soprattutto per quanto […]

[…]

Top News

Gol, spettacolo ed emozioni: Sassuolo-Napoli finisce 3-3

3 Marzo 2021 0
REGGIO EMILIA (ITALPRESS) – Succede di tutto tra Sassuolo e Napoli, tra errori e prodezze. Al Mapei Stadium decidono due rigori negli ultimi minuti, il primo realizzato da Insigne e il secondo da Caputo su sciocchezza di Manolas: finisce 3-3. Ennesimo passo falso degli azzurri che sembravano aver in mano la vittoria a pochi secondi […]

[…]

Top News

Coronavirus, 20.884 nuovi casi e 347 decessi in 24 ore

3 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Superano quota 20 mila i nuovi contagi da coronavirus in Italia, esattamente 20.884 in forte crescita rispetto ai 17.083 di ieri. Boom dei tamponi effettuati, ben 358.884 con un indice di positività che cresce al 5,8%. Sono questi i dati contenuti nel consueto bollettino sul coronavirus. I decessi sono 347, in leggerissima […]

[…]