Arrestato Massimo Pugliese, l’ex patron dell’Avellino Calcio

La maledizione dell’Avellino Calcio si abbatte pure su Massimo Pugliese, da ieri in carcere su provvedimento del Tribunale di Bolzano.

L’imprenditore di Frigento, che deve scontare una pena di 2 anni e 11 mesi, si trova recluso presso il carcere di Sant’Angelo dei Lombardi.

Il calcio, stavolta, non c’entra ma il nome di Pugliese resta legato all’Avellino e al triste epilogo della società di calcio registrato durante la sua gestione condivisa con il fratello Marco, poi divenuto parlamentare.

Alla base del provvedimento del tribunale di Bolzano, una serie di reati legati alla gestione e al fallimento della società Solland Silicon di Merano.

Un’altra delle aziende gestite da Massimo Pugliese, che in passato è stato a capo della Olivetti, poi della Pufin Power, della Ixfin di Marcianise, la Unicom spa, la Oliit azienda produttrice di personal computer di Scarmagno (Torino), quindi la Elital ed altre ancora.

Massimo Pugliese, che compirà 53 anni tra una settimana, ha ricoperto per quattro anni la carica di Presidente dell’Avellino Calcio, nelle stagioni calcistiche dal 2005-2006 e dal 2008-2009, quest’ultima culminata col fallimento della società.

LEGGI PURE – Bancarotta Oliit, condannato a cinque anni Massimo Pugliese

LEGGI PURE – Elital, fondi pensione operai: a processo Massimo Pugliese

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, prosegue il confronto Governo-Regioni sui parametri

19 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Una riunione proficua”. Così il vicepresidente della Conferenza delle Regioni, Giovanni Toti (presidente della Liguria) ha commentato l’esito del confronto odierno con i ministri della Salute Roberto Speranza e degli Affari Regionali Francesco Boccia. Prosegue infatti il dialogo Governo-Regioni sulla verifica dei parametri che sono alla base della classificazione per fasce delle […]

[…]

Top News

Il futuro dell’auto elettrica passa dalle colonnine ad alta potenza

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – “Volkswagen ha annunciato che entro il 2050 vuole arrivare a essere carbon neutral, quindi a bilancio zero nella produzione di CO2. Questo vuol dire, che dal 2040 non venderemo più vetture con motore a combustione interna. Per arrivarci, dobbiamo prepararci, e ci sono molte cose da fare dal punto di vista industriale […]

[…]

Top News

Cariplo e Intesa sostengono il Terzo Settore in difficoltà

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Nel corso dell’evento “Non Profit e accesso al credito”, è stata presentata l’iniziativa “Sostegno al Terzo Settore”. Un’operazione finanziaria molto innovativa, promossa da Fondazione Cariplo, Intesa Sanpaolo, CSVnet Lombardia, Fondazione ONC, Cooperfidi Italia, Fondazione Peppino Vismara e Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore, che permette l’erogazione di €30MLN di finanziamenti agevolati, sulla base […]

[…]

Top News

Federmanager, sostenibilità strategica per la competitività del Paese

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Per 2 manager su 3 la certificazione della sostenibilità è la chiave ai fini reputazionali, per essere competitivi, con un conseguente aumento dei profitti e una maggiore attrattività nei confronti della clientela e per l’eccesso ai finanziamenti. Uno su due ritiene che sia una sfida di sistema da vincere tutti insieme, mentre […]

[…]

Top News

Elena Sofia Ricci è Montalcini “Spero sia esempio per ragazzi”

19 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Una donna protesa verso i giovani e, insieme, una donna divertente e appassionata del suo lavoro. Questa è, per Elena Sofia Ricci, Rita Levi Montalcini, la scienziata – premio Nobel nel 1986 – cui dà il volto nel film a lei dedicato, in onda su Raiuno giovedì 26 novembre in prima serata. […]

[…]