Arrestato 43enne irpino: guidava ubriaco e armato

Gli Agenti della Sottosezione di Polizia Stradale di Grottaminarda hanno tratto in arresto un 43enne irpino, responsabile di porto e detenzione illegale di arma da fuoco e materiale atto ad offendere.

L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri. Nei pressi della stazione di servizio di Mirabella Eclano, la pattuglia in servizio ha proceduto al controllo di un autocarro con a bordo due persone.

La perquisizione effettuata all’interno del mezzo ha permesso di rinvenire un manganello telescopico ed una bomboletta  spray al peperoncino, mentre ben diversa risultava l’esito della perquisizione personale, tenuto conto che nella tasca dei pantaloni dell’autista, 43enne, è stata rinvenuta una pistola a tamburo, calibro 32, priva di matricola, risultata successivamente di provenienza clandestina.

L’uomo è risultato anche responsabile delle violazioni delle norme penali in materia di guida in stato di ebbrezza, essendo risultato positivo al test dell’etilometro, con un tasso di alcolemia tre volte superiore al limite consentito.

A conclusione degli accertamenti di rito, l’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Benevento è stato  arrestato ed associato presso la Casa Circondariale di Capodimonte, a Benevento.

Ultimi Articoli