Aggredì poliziotti e vigili in villa, ad Avellino: il nigeriano verrà rimpatriato

Il ragazzo extracomunitario, cittadino irregolare sul suolo italiano e senza fissa dimora, che si rese protagonista di un’aggressione in villa comunale ai danni di agenti di Polizia e vigili urbani, verrà rimpatriato nel suo Paese di origine, la Nigeria.

L’uomo, lo scorso 20 luglio, fu denunciato per rissa, ma negli ultimi giorni ha continuato a molestare e ingiuriare passanti e soprattutto ragazzine, diventando un pericolo per l’incolumità delle persone, soprattutto dopo l’episodio di luglio.

Il nigeriano è stato rintracciato dal personale dell’ufficio immigrazione e accompagnato presso un centro di identificazione nazionale per il successivo rimpatrio.

Ultimi Articoli

Top News

Doppietta Zapata e rimonta Atalanta, da 0-2 a 2-2 con l’Ajax

27 Ottobre 2020 0
BERGAMO (ITALPRESS) – L’esordio in Champions League del Gewiss Stadium non delude le aspettative. L’Atalanta contro l’Ajax va sotto 2-0 e trova la forza di rimontare fino ad un 2-2 che permette ai bergamaschi di portarsi a quattro punti nel girone e di acquistare un’iniezione di fiducia dopo il brutto ko casalingo contro la Sampdoria […]

[…]

Top News

Meno decessi per Covid ma la curva sale, 7 regioni in “codice rosso”

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Decessi per Covid-19 ridotti in questo inizio di seconda ondata rispetto alla prima, il numero di decessi tra febbraio e marzo aumentava giornalmente del 4,6%, mentre tra settembre e ottobre l’incremento è sceso sensibilmente, attestandosi allo 0,13%. Tuttavia, la curva dei contagi ha assunto di nuovo un andamento esponenziale, la preoccupazione maggiore […]

[…]

Top News

Champions, pareggio senza reti in Ucraina per l’Inter

27 Ottobre 2020 0
KIEV (UCRAINA) (ITALPRESS) – L’Inter strappa un timido 0-0 in casa dello Shakhtar Donetsk. I nerazzurri creano, costruiscono ma non la buttano mai dentro: secondo pareggio consecutivo dopo quello contro il ‘Gladbach e cammino europeo che si complica in un girone B che è stato stravolto la scorsa settimana dal successo degli ucraini sul Real […]

[…]