Accusa un malore, ma non la ricoverano: 44enne di Avellino muore in vacanza

Una donna di 44 anni, originaria di Avellino è deceduta in seguito a un malore accusato a Capaccio, dove era in vacanza assieme ai familiari.

La vittima si chiamava Carmela de Prisco, aveva accusato un primo malore in mattinata.

Gli operatori del 118, intervenuti sul posto, presso l’abitazione in via della Giungaia in località Laura, non ravvisando la necessità di un ricovero in ospedale, avevano tranquillizzato la donna, colpita da un nuovo malore, nel pomeriggio, risultato fatale.

Affetta da trombofilia, la 44enne si è accasciata al suolo, senza più riprendere conoscenza. Inutili i soccorsi e ogni tentativo di rianimarla.

Immediata è scattata la denuncia ai Carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo da parte dei congiunti, secondo i quali un ricovero in mattinata avrebbe evitato la tragedia.

Informato il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Salerno.

È stata disposta l’autopsia sul corpo della 44enne, per stabilire le cause del decesso.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]